Coez/ “Immigrazione? Si parla di salvataggio di persone in mare…” (X Factor)

- Matteo Fantozzi

Coez a X Factor 2019 durante ‘È sempre bello Tour. Riguardo il problema delle migrazioni “si parla di salvataggio di persone in mare e anche il pop può parlare di argomenti importanti”

coez 2019 instagram
Coez
Pubblicità

Silvano Albanese, in arte, Coez, impegnato nell’È Sempre Bello in Tour in giro per l’Italia farà tappa all’ X Factor Dome di Monza. Sarà infatti il cantautore romano, ormai famosissimo, che celebra quest’anno il suo decennale di carriera, l’ospite italiano del primo live show di X Factor 2019. È Sempre Bello in Tour è partito questo 29 Settembre dall’Arena di Verona ed ha in programma dieci date in giro per le principali città italiane. Sono una ventisei i brani in scaletta, si superano quindi le due ore di musica. Nell’È Sempre Bello in Tour, Coez, oltre che alle sue ultime canzoni (La musica non c’è, Faccio un casino…) da spazio anche a brani che hanno fatto la sua storia musicale (Ali Sporche, Lontana da me, Siamo morti insieme…). L’album che da il nome a questo tour, “É sempre bello”, pubblicato il 29 marzo 2019 dalla Carosello Records, al suo debutto era già al primo posto della classifica FIMI/Gfk degli album più venduti della settimana. Le canzoni contenute al suo interno sono diventate dei veri e propri successi nel giro di pochi mesi.

Pubblicità

Coez: un album di successo

Il brano É sempre bello” di Coez ha anticipato l’uscita dell’album stesso, è stato certificato Quadruplo Platino. Anche il suo secondo singolo “Domenica”, ha ottenuto la certificazione di Disco di Platino nel giro di poco tempo. Questi singoli si vanno quindi ad aggiungere agli altri circa 20 dischi di platino che ha ottenuto il cantante nella sua carriera. Con questo tour Coez vuole tentare di farsi conoscere da tanti diversi punti di vista. Prima di salire sul palco dell’Arena di Verona, nella sua prima data del nuovo tour, Coez afferma: “Quello romano è un pubblico in un certo senso già consolidato, ma in tanti devono ancora conoscermi. In fondo il nome Coez è simile a Fedez, ma non siamo la stessa cosa.” (ANSA.it) Aveva infatti anticipato questo tour con ben tre date romane che, neanche a dirlo, si sono rivelate un grandissimo successo. Interessante anche la sua presa di posizione nei confronti della questione migranti in mare. Infatti, nella data di Verona, Coez, oltre che alla sua musica, ha portato un video dedicato al salvataggio dei migranti in mare e alla ONG Open Arms e aggiunge “la questione delle migrazioni è molto complessa, lo so bene, ma qui si parla di salvataggio di persone in mare e anche il pop può parlare di argomenti importanti”. (ANSA.it) Dopo l’Arena di Verona, Coez sarà a Torino il 12 Ottobre, per poi continuare il suo tour per altre 9 date in giro per l’Italia (compresa la doppia data a Milano).

Coez: singolo “È sempre bello”, il video



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità