CALCIOMERCATO/ Juventus, Amauri addio: ecco Lisandro Lopez o Crespo

- Luciano Zanardini

La pista più probabile porterebbe all’attaccante del Parma

crespo_parma_R400_5dic10
Le pagelle di Bologna-Parma

L’attacco della Juventus parlerà argentino. La società di corso Galileo Ferraris è divisa tra Lisandro Lopez ed Hernan Crespo, vista la possibile quanto probabile partenza di Amauri, destinazione Premier. Marotta ha già avviato i contatti con il Lione e con il Parma che detengono il cartellino dei rispettivi giocatori. Per Lopez il discorso va senza dubbio rimandato a giugno, se non altro perché il Lione la scorsa estate ha speso ben 24 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del calciatore, difficile, quindi, che decida di privarsi del suo talento già nel mercato di riparazione. Inutile dire che il calciatore (classe 1983) è di assoluto valore. Ma se ne riparla nella sessione estiva. Più facile arrivare a Crespo.L’ha fatto capire anche il suo procuratore Hidalgo (lo stesso di Lisandro Lopez). Se una big chiama (il sondaggio c’è già stato), l’ex centravanti di Milan, Lazio e Inter si muove.

Sempre e solo se c’è il benestare del club di appartenenza, cioè del Parma. Il patron Ghirardi è pronto a mettersi attorno al tavolo per discutere con i dirigenti bianconeri. L’affare si può concludere, anche perché il Parma sfrutterebbe l’eventuale cessione per riportare a casa Lanzafame e, soprattutto, per avere i soldi necessari a sostenere l’eventuale ingaggio di Antonio Cassano. Non dimentichiamoci che i rapporti tra Parma e Juve sono buoni (vedi alla voce Giovinco). Si può fare come cantava Branduardi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori