COME SORELLE/ Anticipazioni 21 e 26 agosto 8^puntata: la verità sulla morte di Mehmet

- Morgan K. Barraco

Come Sorelle, anticipazioni 21 agosto 2020, in prima Tv su Canale 5. Cahide tenta il tutto per tutto contro Cemal, ma l’incidente avrà risvolti inaspettati.

Come sorelle
Come sorelle, in prima Tv su Canale 5.

Altre anticipazioni di Come Sorelle, in vista dell‘ottava ed ultima puntata della fiction, che andrà in onda il prossimo 26 agosto. I rumors rivelano un finale movimentato, con Cemal che finalmente decide di vuotare il sacco e ammettere il suo piano dietro al matrimonio con Cahide. Come da programma, dopo essersi trasferito a casa sua, l’uomo le rende la vita impossibile, scatenando la reazione di Ufuk che a quel punto prende in mano la situazione e consegna tutte le prove a Kenan, facendo definitivamente chiarezza sull’omicidio del fratello Mehmet. Altre anticipazioni sull’ultima puntata svelano un ambizioso progetto di fuga verso la Grecia da parte delle cinque protagoniste della fiction: riusciranno a portare a termine il loro piano? (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

COME SORELLE, ANTICIPAZIONI 26 AGOSTO

Dopo la scoppiettante puntata in onda questa sera, cresce l’attesa degli appassionati per l’ottava ed ultima puntata di Come Sorelle. Gli ultimi episodi verranno trasmessi su Canale 5 la prossima settimana, mercoledì 26 agosto. Dunque si profila breve l’attesa per il capitolo finale della fiction, che dopo numerosi cambi di palinsesto viene collocata a metà settimana. Le anticipazioni dell’ultima puntata svelano una trama a dir poco scoppiettante, con colpi di scena, chiarimenti e nuove rivelazioni. A cominciare dalla confessione di Cemal, ormai certo del fatto che le ragazze siano al corrente della verità. Emergerà inoltre con assoluta certezza che è stata Cahide ad introdursi all’interno dell’abitazione di Cemal… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

COME SORELLE, CAHIDE RIMEDIA UNA PISTOLA, VUOLE UCCIDERE CEMAL

La settima puntata di Come Sorelle presenta un bivio decisivo a Cahide. La donna non vuole sposare Cemal e si rende conto che per dare una svolta alla sua vita e liberarsi di lui deve ucciderlo. Così decide di coinvolgere Leyla nel suo piano, chiedendole di procurarle una pistola. Nel frattempo Sinan scopre la verità sulla morte del padre. Azra, Ipek e Deren invece sudano freddo quando la polizia gli conferma di aver ritrovato la vettura di Tekin. Certa che sia stato Sinan a rivelare tutto, Ipak decide di affrontarlo a muso duro. Nasce una discussione con clamorose confessioni: lui infatti le confessa di amarla. Cemal è ormai pronto per il matrimonio con Cahide, ma ad un passo dal sì scopre la pistola nella sua borsetta… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

COME SORELLE, DUE POSSIBILITA’ PER CAHIDE

Torna la fiction Come Sorelle, con la puntata del 21 agosto che entra nel vivo con nuovi accadimenti. Dopo aver scoperto l’idea di fuga progettata dalle due ragazze, lo zio Cemal avverte la polizia in anomino svelando la posizione dell’auto di Tekin Malik. Per Cahide si profilano due possibilità: sposare Cemal o denunciare le figlie. Un bivio importante in questa puntata, con la donna che ben presto si renderà conto che l’unico modo per sbarazzarsi dell’uomo sarà di ucciderlo. Per questo motivo chiederà a Leyla di procurarsi una pistola. La settima puntata di Come Sorelle, dunque, non delude le attese e si conferma molto movimentata, in attesa degli episodi del 26 agosto, che rappresenta anche la data dell’ultima appuntamento della stagione. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

COME SORELLE TORNA IN TV…IN RITARDO

Torna in onda con un po’ di ritardo Come Sorelle, la cui puntata di mercoledì è stata spostata ad oggi, venerdì 21 agosto, per lasciare spazio al calcio. Questa sera ci attende la settima puntata della fiction e dalle anticipazioni a nostra disposizione sappiamo che Cahide dovrà affrontare non poche difficoltà. La donna comprende che l’unico modo per liberarsi di Cemal è ucciderlo, così chiede a Leyla di aiutarla a trovare una pistola. Dall’altra parte c’è Sinan che ha finalmente scoperto com’è morto suo padre. Ipek, Deren e Azra si sentono ormai spacciate quando la polizia riferisce loro di aver trovato l’auto di Tekin Malik. Ipek è convinta che sia stato Sinan, per questo lo affronta a muso duro e ne nasce un’accesa discussione. Ma è proprio a questo punto che accade qualcosa di inaspettato perché lui, nel bel mezzo della lite, le dichiara il suo amore. (Aggiornamento di Anna Montesano)

COME SORELLE, DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di Canale 5 di oggi, venerdì 21 agosto 2020, andrà in onda un nuovo episodio di Come Sorelle in prima Tv assoluta. Sarà il settimo, ma prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana: Cemal (Emre Kinay) rivela a Cahide (Ece Uslu) quanto accaduto la notte delle nozze di Ipek (Sevda Erginci) e le mostra le prove fotografiche. Intanto, Cilem (Elifcan Ongurlar) provoca Azra (Özge Özacar) per metterla in difficoltà di fronte alle sue sorelle e la spinge a dire la verità sulla sua identità. La vera Cilem però non intende far parte di quella famiglia e preferisce andare via. Più tardi, Azra rivela tutto anche a Mahir (Burak Çelik), mentre Kenan (Burak Yamantürk) riesce finalmente a parlare con Deren (Melis Sezen), che però lo allontana ancora una volta. Convinta da Cemal, Cilem ritorna alla tenuta e finge di aver agito in malo modo perchè era sconvolta. Lo zio rivela poi alle ragazze che Cahide vuole incontrarle, ma Deren ha dei dubbi e Cilem è sul piede di guerra. Solo Ipek vuole prima conoscere la versione della madre e comprendere perchè le ha abbandonate. Poco dopo, Azra rivela a Ipek e Deren di volersi costituire al posto loro, ma le sorelle la fermano. Nel frattempo, Cemal viene informato che la Polizia sta indagando sui crediti di Tekin. Ipek invece confessa a Sinan (Seçkin Özdemir) di non aver mai amato Malik, ma evita di dirgli di averlo ucciso. Quella sera, Cahide rivede finalmente le figlie, ma Cilem le chiede di starle lontana. Poi la mette di fronte al fatto che ha ucciso il loro padre: Cahide decide di mentire e si limita a fare le sue scuse, sotto lo sguardo attento di Cemal.

Dopo aver compreso che il cuore di Ipek è libero, Sinan prende una decisione sul suo futuro: rimarrà in città. Il giorno dopo, Cemal convince Ipek ad assumere Gulistan (Çiçek Acar) come governante. Poco dopo, Deren ripensa alla sua infanzia priva d’amore e aggredisce Cahide. Vuole sapere la verità sulla morte del padre, ma la donna deve prima sapere cosa dire da Cemal. Cahide invece preferisce dire la verità: amava molto il marito e non l’ha ucciso, ma le prove erano tutte contro di lei. Deren riesce finalmente ad accogliere la madre e poi riceve una visita di Kenan. L’uomo le rivela di essersi sentito male e la spinge a visitarlo. Anche se compiaciuta, Deren fa di tutto per non baciarlo. Intanto, Cemal costringe Cahide ad organizzare il loro matrimonio: se non accetterà, perderà le sue figlie. Più tardi, Cilem ha delle perdite e Cahide le rimane vicino fino a che il medico non rivela che la bambina non è in pericolo. La donna incontra poi una sua vecchia amica, Leila, con cui si mette d’accordo per fuggire con le figlie. La tensione però le provoca un incubo sull’arresto delle figlie. Le ragazze invece si trovano in spiaggia e Deren si lascia sfuggire qualcosa sul delitto, non sapendo che Sinan si trova nei paraggi. Il giorno dopo, Cemal rivela a Cahide di aver fatto trovare l’auto di Tekin alla Polizia.

COME SORELLE, ANTICIPAZIONI DEL 21 AGOSTO 2020

EPISODIO 7 – Cahide si trova in una situazione di stallo: ora che la Polizia ha trovato l’auto di Tekin grazie a Cemal, il futuro delle figlie è in pericolo. Cemal ripete ancora alla donna le sue condizioni: se vorrà salvare la vita delle ragazze, dovrà per forza sposarlo. Ipek invece ha dei forti dubbi su Sinan. Il figlio di Tekin sa dove si nasconde il corpo dell’uomo e la ragazza non sa se userà l’informazione per consegnarle all’autorità. Sinan però preferisce svanire nel nulla senza avvisare nessuno e le ragazze iniziano a temere che sia andato in Centrale per depositare la denuncia nei loro confronti. Nel frattempo, Cahide organizza un nuovo piano per salvare le figlie e non sposare Cemal. Mentre i due si dirigono al Municipio per le nozze, la donna manda l’auto del cognato fuori strada, ma lui riesce a salvarsi e di lei si perde ogni traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA