CON IL CUORE NEL NOME DI FRANCESCO 2022/ Diretta, cantanti: grande chiusura con Nek!

- Elisa Porcelluzzi

Diretta Con il cuore nel nome di Francesco, Carlo Conti conduce la serata benefica in onda su Rai 1 venerdì 10 giugno in diretta da Assisi. Ospiti e cantanti.

Con il cuore nel nome di Francesco 640x300
Con il cuore - Nel nome di Francesco, su Rai 1

Diretta Con il cuore nel nome di Francesco 2022: commento live

Il gran finale della puntata di Con il cuore nel nome di Francesco 2022 viene affidato a Nek, che ripropone un grande classico, in versione acustica, Se Telefonando. Carlo Conti ricorda nostalgico la volta in cui il cantante portò questo brano al Festival di Sanremo nella serata delle cover. L’artista emiliano si esibisce anche con Sei Grande, altro brano iconico della sua carriera. E arriviamo quindi alle battute finali ad Assisi, con Padre Enzo Fortunato che sembra soddisfatto per l’andamento della raccolta. Tra musica e applausi del pubblico Con il Cuore nel nome di Francesco 2022 si chiude nel migliore dei modi, in un’atmosfera di grande solidarietà. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Ancora Francesco Gabbani, ma non solo

Così come Nek, anche Francesco Gabbani si rifà vivo sul palco di Con il Cuore nel nome di Francesco 2022 con una canzone bellissima: Peace & Love. Carlo Conti richiama vicino a sé anche Malika Ayane, la quale interpreta Adesso e Qui (Nostalgico Presente) con un’intensità pazzesca. Bella serata di solidarietà e musica ad Assisi, Nek, Gabbani e Malika sicuramente una spanna sopra gli altri ospiti. Soprattutto Malika, con quest’ultimo pezzo, sta recuperando il terreno perduto. Ci avviamo verso il grande finale della puntata. La raccolta benefica prosegue a gonfie vele, così come gli aneddoti e le testimonianze di chi ogni giorno si impegna verso il prossimo. (Agg.Jacopo D’Antuono)

La dedica di Nek prima della grande chiusura

E’ il momento di graditi ritorni a Con il Cuore nel nome di Francesco 2022. E allora c’è Nek a riconquistare il palco, con un medley dei suoi successi. “E’ un privilegio per me aver fatto trent’anni di carriera, devo dire grazie al pubblico”, dichiara nella chiacchierata con Carlo Conti prima di esibirsi. Il cantante emiliano si scatena con Se io non avessi te, altro pezzo molto amato dai fan. Naturalmente, lui, non può far altro che dedicarla al pubblico. “Ci voleva, mi mancava tanto il contatto con loro”, sottolinea emozionato l’artista emiliano. Carlo Conti intanto chiama sul palco Padre Enzo Fortunato, che dà buone notizia sull’andamento della raccolta benefica: sta procedendo benissimo. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Malika Ayane sul palco

Da Raoul Bova a Malika Ayane, passando per Al Bano. Cambiano i protagonisti ma non il messaggio più importante della serata: essere solidali è fondamentali. Con il Cuore nel nome di Francesco 2022 prosegue a gran ritmo tra esibizioni, contributi e aneddoti. Malika Ayane canta il brano Senza fare sul serio, mentre sui social crescono gli apprezzamenti per Francesco Gabbani, che con le sue esibizioni ha regalato e continua a regalare attimi di magia al pubblico di Raiuno. Tornando a Malika, Carlo Conti la ringrazia per aver preso parte alla serata, lei contraccambia e rilancia: “Sono io a ringraziare, generare aiuti fa bene specialmente a chi lo fa!”. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Al Bano, che grinta!

Raoul Bova a cuore aperto sul palco di Con il Cuore nel nome di Francesco 2022. “Sono un po’ invecchiato, un po’ più saggio ma sempre energico e curioso, voglio sorprendermi ancora”, dice in un vis a vis col padrone di casa, Carlo Conti. “Il successo con Don Matteo? Ci speravo, ma ha superato ogni aspettativa”, racconta Bova. “Sono venuti a mancare i miei genitori e questo mi ha avvicinato a Dio. La morte fa parte della vita, magari loro staranno meglio di no, lo spero, anzi ne sono sicuro. Le cose brutte, come la pandemia e la guerra, sono delle cose che ti avvicinano a Dio”, conclude l’attore. E ora tocca ad Al Bano, che si prende il palco con una grinta ed un’energia incredibile. “E’ giusto dare…”, dice il cantante di Cellino San Marco, ribadendo l’importanza della solidarietà.  (Agg.Jacopo D’Antuono)

Raoul Bova è Don Massimo

Francesco Gabbani protagonista assoluto in questo primo spezzone di Con il Cuore nel nome di Francesco 2022. Il cantante toscano offre il meglio del suo repertorio, tra Viceversa e Occidentali’s Karma. “Il brano Viceversa è un dare e avere. I sentimenti forti e l’amore, esistono solo quando c’è una condivisione”, dice Francesco Gabbani. La sensibilità e l’originalità del trentanovenne di Carrara lo rendono uno degli artisti più interessanti degli ultimi anni. Merita tutto il successo ottenuto fino a questo momento. Carlo Conti lancia la pubblicità e annuncia uno degli altri ospiti più attesi: Raoul Bova. “Qui ad Assisi ho battezzato mia figlia Luna, quella di questa sera è davvero una serata emozionante”, le prime parole dell’attore.  (Agg.Jacopo D’Antuono)

Nek e Gabbani, tutti i loro successi

Musica e solidarietà viaggiano di pari passo nella diretta di Con il cuore nel nome di Francesco 2022. Malike Ayane precede il ritorno sul palco del mitico Francesco Gabbani, che interpreta splendidamente Volevamo solo essere felici, l’ultimo singolo realizzato dal cantante toscano, forse il suo brano più bello di sempre. Come promesso ritorna Nek, che pesca dal suo glorioso passato un pezzo iconico: Laura non c’è. Durante la puntata, naturalmente, si parla delle mense francescane e del loro supporto tempestivo e fondamentale per le fasce più deboli della popolazioni. Carlo Conti non fa altro che ribadire un messaggio importante: contribuire alla solidarietà è l’unica strada per un futuro migliore. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Francesco Gabbani apre al pianoforte

Con il Cuore nel nome di Francesco per una serata all’insegna della solidarietà e della musica. Tra gli ospiti di questa sera c’è anche Raoul Bova, che ha interpretato Don Massimo in Don Matteo. “Ci sono poveri che ogni giorno bussano alle porte dei francescani e loro aprono le loro porte. La solidarietà è la strada per uscire migliori”, dice commosso Carlo Conti in apertura, prima di introdurre i primi ospiti della serata. C’è Francesco Gabbani al pianoforte, con una splendida esibizione di Imagine, insieme a Nek. I due cantanti resteranno tutta la sera in compagnia di Carlo Conti e ci delizieranno con altri brani. Atmosfera splendida ad Assisi, con il pubblico finalmente in presenza e senza mascherina. “Questa serata avrà ancora un’energia maggiore”, ribadisce Conti. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Anticipazione Con il cuore nel nome di Francesco, ventesima edizione

Questa sera, venerdì 10 giugno, su Rai 1 alle 21.25 torna l’appuntamento televisivo “Con il cuore nel nome di Francesco”, la serata dedicata alla beneficenza condotta da Carlo Conti organizzata davanti alla Basilica di San Francesco d’Assisi. La raccolta fondi che avrà luogo nel corso della trasmissione è destinata alle opere dei francescani, come ormai accade dalla prima edizione dell’evento, giunto al ventesimo anno: “Torna Con il Cuore con tanti nuovi progetti di solidarietà. In questi 20 anni di missioni francescane in Italia e nel mondo, noi frati di Assisi, insieme alla generosità di milioni di italiani, desideriamo portare speranza e sollievo a migliaia di persone”, ha dichiarato il Custode del Sacro Convento di Assisi, fra Marco Moroni. Guerra, fame, lavoro, mancanza di accesso alle cure e povertà educativa saranno i temi al centro di questa nuova maratona benefica.

Ospiti e cantanti sul palco di Assisi per l’evento “Con il cuore nel nome di Francesco”

Come ogni anno sul palco, accanto al Carlo Conti, si succederanno diversi ospiti tra attori, cantanti e volti noti dello spettacolo che prenderanno parte a questa serata all’insegna della solidarietà. Gli artisti che si esibiranno durante la ventesima edizione di “Con il cuore nel nome di Francesco” sono: Francesco Gabbani, Malika  Ayane, Nek e Albano. “Nelle loro canzoni ci sono sia contenuti, sia leggerezza, un po’ come nello spirito francescano, dove c’è sempre una grande gioia di vita”, ha spiegato Carlo Conti a Tv Sorrisi e Canzoni. Sul palco ci sarà anche Raoul Bova, che in passato ha interpretato San Francesco e che è reduce dall’enorme successo di “Don Matteo 13”. Non mancheranno testimonianze e storie di solidarietà e aiuto reciproco.

Come sostenere la raccolta fondi

Anche quest’anno “Con il Cuore nel nome di Francesco” andrà in onda in diretta radiofonica su Rai Radio1 oltre che in streaming su RaiPlay. Il programma andrà in onda in replica domenica 12 giugno alle 16:10 sempre su Rai 1. Sarà possibile sostenere la raccolta fondi destinata alle opere dei francescani fino al prossimo 31 luglio donando 2 euro al 45515 con un sms da cellulare Windtre, Tim, Vodafone, Iliad, Postemobile, Coop Voce, Tiscali. Oppure donando 5 o 10 euro per le chiamate da rete fissa Tim, Vodafone,  Windtre, Fadtwe e Tiscali e 5 euro per le chiamate da rete fissa Twt, Convergenze, Postemobile. Quest’anno l’intento solidale è quello di aiutare le Mense Francescane operanti in Italia, le famiglie italiane in difficoltà, i progetti delle Missioni Francescane operanti in tutti i Continenti e di inviare aiuti umanitari ai civili colpiti dalla guerra in Ucraina.





© RIPRODUZIONE RISERVATA