Concerto Ferragosto 2019 video diretta Limonetto/ Salta segnale Rai3: ecco soap araba

- Valentina Gambino

Concerto di Ferragosto 2019 a Limone Piemonte: diretta su Rai3 sui Prati di San Lorenzo a Limonetto. Salta segnale e spunta per pochi secondi una soap araba

Concerto Ferragosto 2019
Concerto Ferragosto 2019

Mentre lo spettacolo delle Alpi a Limonetto va in scena davanti a migliaia di spettatori che assistono al Concerto di Ferragosto, non è sfuggito agli utenti che le arie le stanno sentendo comodamente dal divano di casa su Rai3 un piccolo ma simpatico intoppo avvenuto poco fa. Durante il 39esimo concerto nei prati di San Lorenzo di Limonetto durante l’esecuzione dell’Orchestra Bruni della “Norma” di Bellini per meno di un minuto è saltato il segnale Rai per un inconveniente tecnico: fin qui tutto “normale”, se non fosse che di colpo appare sullo schermo qualche frangente di una soap opera che ha tutta l’aria di provenire dal mondo arabo. Poco dopo un’altra schermata blu avvisa l’intero pubblico che il segnale è stato perso temporaneamente, ma a quel punto pochi istanti soltanto e il Concerto di Ferragosto riappare con l’orchestra ancora intenta a suonare il secondo pezzo in scaletta. Non vi sono stati altri intoppi e l’aria successiva suonata è stata la spettacolare marcia trionfale con danza dell’Aida di Giuseppe Verdi. (agg. di Niccolò Magnani)

Ecco i brani scelti da Oddone

Intervistato da Repubblica, parla il maestro ancor giovanissimo Andrea Oddone che dirigerà nella splendida cornice di Limonetto il Concerto di Ferragosto 2019 a Limone Piemonte: 4 diplomi di conservatorio, una carriera che vanta la musica classica, il jazz, i fiati e anche la cameristica. Insomma, un artista a tutto tondo pronto ad emozionare dai prati di San Lorenzo a Limonetto nel suo terzo concertone ferragostano: ha ereditato la bacchetta dal fondatore Giovanni Mosca e dal suo successore Antonio Tappero Merlo. Ai colleghi di Rep Oddone introduce i brani che si sentiranno oggi anche in diretta su Rai3: «Ci sarà la Sinfonia da “Norma” di Bellini, la “Danza delle Ore” dalla “Gioconda” di Ponchielli, la marcia trionfale e i ballabili dal finale 2° di “Aida” di Verdi. E intercalate, arie di Puccini come “Vissi d’arte” da “Tosca” e “Un bel dì vedremo” da “Madama Butterfly”. Di Verdi proponiamo l’aria di Leonora della quarta parte de “Il Trovatore” con il cantabile “D’amor sull’ali rosee” e la cabaletta “Tu vedrai che amore in terra”». Terminata poi la diretta tv, Oddone offrirà con l’orchestra «fuori onda ancora due brani di Puccini, “O mio babbino caro” da “Gianni Schicchi” e il Valzer di Musetta della “Bohème”, e chiuderemo con l’Intermezzo di “Cavalleria rusticana” di Mascagni”». (agg. di Niccolò Magnani)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL CONCERTO DI FERRAGOSTO 2019 SU RAI 3

Maestro Oddone dirige il concerto di Ferragosto a Limonetto

La nuova edizione del caratteristico Concerto di Ferragosto dell’Orchestra “Bartolomeo Bruni” Città di Cuneo avrà come incantevole cornice dell’edizione 2019 i Prati di San Lorenzo a Limonetto, nel Comune di Limone Piemonte, alla base del Colle di Tenda al confine con la Francia. L’evento per l’occasione verrà anche trasmesso in diretta nazionale TV su Rai3 ed anche su RAI Sata a partire dalle 12.45 di giovedì 15 agosto. Presentato dal giornalista Francesco Marino per la regia di Maria Baratta, le prove generali del concerto, mercoledì 14 agosto sono state aperte al pubblico, anticipando la bellezza dell’evento. Ma qual è il programma? L’incanto del dualismo musica-montagna a Ferragosto si rinnoverà per la 39esima volta nello splendente palcoscenico naturale dei Prati del Vallone di S. Lorenzo, sopra Limonetto. Quest’anno l’interprete solista dell’intero concerto (inizio previsto alle ore 12.55) sarà il particolare repertorio lirico italiano, mancante da circa un decennio a Ferragosto.

Concerto di Ferragosto 2019, ecco il programma e la diretta Rai

Il concerto di Ferragosto verrà diretto dal Maestro Andrea Oddone, l’orchestra Bartolomeo Bruni della città di Cuneo si metterà alla prova in alcune tra le Sinfonie d’opera e musiche di scena più conosciute: dal Guglielmo Tell di Rossini alla Norma di Bellini, dalla Danza delle Ore di Ponchielli alla Marcia trionfale e balli dell’Aida di Verdi. Alle pagine sinfoniche si intervalleranno celeberrime Arie di Puccini (“Vissi d’arte” da “Tosca” e “Un bel dì vedremo” da “Madama Butterfly”) e di Verdi (“D’amor sull’ali rosee” e “Tu vedrai che amore in terra” da “Il Trovatore”), nell’interpretazione di Marta Mari, soprano bresciano molto giovane ma già molto conosciuto ed apprezzato nell’ambiente della lirica. L’incanto dell’evento di oggi, giovedì 15 agosto 2019, non terminerà con la diretta televisiva su Rai3. Ed infatti, altre interessanti perle musicali saranno donate ai presenti nel corso del fuori onda. Dal 1981 il concerto si svolge il 15 agosto in alta montagna e viene trasmesso in diretta con decine di migliaia di spettatori in Italia e all’estero.

Concerto di Ferragosto, come arrivare

Come potete arrivare agevolmente ai Prati di San Lorenzo a Limonetto? Vi ricordiamo che il concerto si trova in una superficie di montagna e da qualsiasi punto di arrivo con i mezzi di trasporto: navette, auto, seggiovie ecc. necessita comunque camminare a piedi per circa 2 km su percorsi sterrati. Per questo motivo è conveniente indossare abbigliamento e calzature comode ed essere in buone condizioni fisiche. I parcheggi per automobili, bus turistici e camper, sono stati organizzati fra Limonetto e Limone 1400, così come cita il sito ufficiale dell’evento. L’ingresso a non sarà più possibile per le autovetture quando i posti auto a disposizione saranno terminati. Gli altri veicoli poi, verranno smistati ai numerosi parcheggi di Limone 1400. Da qui sarà possibile arrivare alla zona del concerto prendendo le seggiovie Morel o Colle di Tenda e facendo a piedi un tratto in discesa di circa 2 km. Per le persone con gravi disabilità certificate avranno un servizio di trasporto in minivan o in fuoristrada dal parcheggio degli impianti di Limonetto fino alla zona del concerto. Se avete la necessità di usufruire di questo servizio, dovrete contattare l’Ufficio Turistico di Limone P.te qualche tempo prima dell’inizio del concerto per organizzare nel miglior modo la gestione del trasporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA