“Concorrente distratta al Grande Fratello Vip 7”, chi è/ Aida Nizar? Signorini lancia il nuovo indizio…

- Anna Montesano

Signorini lancia un nuovo indizio sul Grande Fratello Vip 7: chi è la ‘concorrente distratta’ con penna e blocchetto per appunti? Spunta il nome di Aida Nizar

Alfonso Signorini 640x300
Alfonso Signorini (Foto: web)- Gf vip

Signorini lancia un nuovo indizio sul Grande Fratello Vip 7: chi è la ‘concorrente distratta’?

Lo ha annunciato qualche settimana fa: i concorrenti del Grande Fratello Vip 7 saranno svelati solo pochi giorni prima l’inizio del programma, fino ad allora ci saranno solo degli indizi su chi varcherà la porta rossa. Ed è proprio quello che Alfonso Signorini sta continuando a fare in questi giorni. Il conduttore del reality di Canale 5 si diverte a stuzzicare la curiosità dei fan del programma, lanciando una serie di indizi legati all’identità dei Vipponi che vedremo poi a settembre in Casa.

Nelle ultime ore Signorini ha così lanciato un nuovo indizio, il sesto, annunciando l’arrivo questa volta di una donna: “Sesto indizio. Un’altra concorrente distratta al Grande Fratello Vip”, si legge a corredo dell’immagine di una penna con un taccuino.

Una reporter nella Casa del GF Vip 7? Spunta anche il nome di Aida Nizar

Chi è la concorrente ‘distratta’ che avrebbe dimenticato penna e blocchetto per gli appunti? L’immagine postata da Signorini ha dato subito il via alle ipotesi del web. L’indizio, in effetti, parla chiaro e sembra annunciare l’arrivo in casa di una giornalista o una reporter, simbolicamente qualcuno che insomma è abituato ad annotare informazioni come accade durante le interviste. C’è chi ha però avanzato l’ipotesi che l’indizio potesse indicare Aida Nizar, la spagnola che ha già partecipato al GF Nip e che è solita apparire in TV con una penna tra le mani. L’indicazione appare chiara ma non sufficiente, almeno al momento, per avanzare dei nomi. Attualmente l’unico concorrente ufficiale del GF Vip 7 rimane Giovanni Ciacci. Bisognerà attendere settembre per conoscere gli altri.







© RIPRODUZIONE RISERVATA