Consigli Fantacalcio Serie A/ Dritte: il curioso duello dei Bastoni (32^ giornata)

- Claudio Franceschini

Consigli Fantacalcio Serie A: le dritte sui calciatori da schierare per la 32^ giornata, un altro turno infrasettimanale nel massimo campionato di calcio con tante scelte da operare.

Dennis Man gol Parma lapresse 2021 640x300
Consigli Fantacalcio Serie A, 32^ giornata (Foto LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: IL DUELLO DEI BASTONI

Abbiamo già citato, parlando dei consigli Fantacalcio Serie A, il curioso duello di Spezia Inter: si incrociano qui Simone Bastoni e Alessandro Bastoni, che non sono parenti. Simone è un figlio di La Spezia, nato nella città ligure e cresciuto con la maglia bianca addosso: ha girato in prestito e facendosi le ossa con Siena, Carrarese, Trapani e Novara, dal 2019 è tornato alla base e dunque ha conosciuto la storica promozione in Serie A. Al piano di sopra ha disputato 19 partite, 16 delle quali da titolare: fermato anche da infortuni e squalifiche, ha sempre garantito un buon rendimento. Dal punto di vista del ruolo, è un terzino sinistro che si trova a suo agio nella difesa a quattro; Alessandro Bastoni, di tre anni più giovane e nato a Casalmaggiore nel cremonese, è invece uno dei prospetti più interessanti del nostro calcio ma ormai già pienamente affermato. Passato dal vivaio dell’Atalanta, l’anno in prestito a Parma lo ha fatto maturare e Antonio Conte gli ha poi dato fiducia preferendolo a un grande veterano come Diego Godin, anche perché Alessandro è più avvezzo alla difesa a tre. Il rendimento è sotto gli occhi di tutti; l’Inter se lo tiene stretto sapendo di avere in casa un potenziale punto fermo della difesa per i prossimi 10 anni almeno. (agg. di Claudio Franceschini)

LA SPERANZA DEL PARMA

Analizzando meglio i consigli Fantacalcio Serie A per questa 32^ giornata, spendiamo qualche parola in più per Dennis Man. Il classe ’98 è uno dei rinforzi invernali di un Parma ormai condannato alla Serie B: i ducali si sono rifatti il trucco offensivo acquisendo anche il veterano Graziano Pellé e un interessante giovane come Joshua Zirkzee che però, sfortunatissimo, ha chiuso in anticipo la sua stagione senza praticamente farsi vedere. Man invece sta dimostrando di poter essere importante, al netto dei risultati della squadra: arrivato dalla Steaua Bucarest con l’attivo una stagione da 17 gol in 20 partite, nel Parma ha giocato 12 volte ed è stato titolare nelle ultime cinque, a conferma di come Roberto D’Aversa lo tenga in considerazione ma anche degli enormi problemi che la squadra ha in attacco. Ad ogni modo Man, da quando entra nell’undici iniziale, è concreto: ha segnato contro Benevento e Cagliari (nelle ultime tre gare) e fornito un assist nella vittoria contro la Roma. Peccato che in questa striscia il Parma abbia fatto soltanto 4 punti, e abbia un piede e mezzo nel campionato cadetto: se fosse per Man tuttavia le cose andrebbero decisamente meglio, dunque vedremo se anche contro la Juventus il giovane rumeno sarà in grado di incidere… (agg. di Claudio Franceschini)

CHI SCHIERARE?

Il turno infrasettimanale ci accompagna verso i consigli Fantacalcio Serie A: siamo arrivati alla 32^ giornata e si gioca ancora a calendario fitto, in campo 48 ore dopo l’ultimo turno e dunque con la necessità, da parte degli allenatori, di dosare le forze per questi appuntamenti. Con la nostra panoramica dedicata al Fantacalcio vediamo dunque, partita per partita, quali sono i calciatori sui quali valga la pena puntare per questa giornata di Serie A: cominciamo dall’anticipo di martedì 20 aprile che è Verona Fiorentina, in casa scaligera Antonin Barak è in grande forma mentre Federico Ceccherini gioca una partita da ex, per la Viola il sempre presente Dusan Vlahovic (15 gol in campionato) ma vogliamo citare anche l’altro ex, ovvero Sofyan Amrabat.

Il mercoledì sarà inaugurato da Milan Sassuolo: chance di ripetersi per Ante Rebic già a segno contro il Genoa, poi ovviamente Gigio Donnarumma per la porta e il rientro importante di Alessio Romagnoli in difesa, nel Sassuolo si può puntare su Domenico Berardi (bestia nera del Milan) ma anche sul talento di Filip Djuricic. Avremo poi Bologna Torino nella quale potrà esserci una sorta di sfida tra giovani con Musa Barrow e Antonio Sanabria protagonisti dell’ultimo turno, e pronti a fare di nuovo i gol decisivi; Crotone Sampdoria potrebbe essere una buona occasione per Junior Messias e Adrien Silva, anche se il blucerchiato raramente porta bonus in termini di gol (ma occhio agli assist), Genoa Benevento invece è una partita da ex per Gianluca Lapadula che se la vedrà con Mattia Destro, inoltre Nicolas Viola attraversa un buon momento di forma.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: LE ALTRE PARTITE

Con i consigli Fantacalcio Serie A, eccoci ora alle altre partite della 32^ giornata. L’ex Dejan Kulusevski spera di avere un ruolo in Juventus Parma, un match nel quale torna anche Cristiano Ronaldo che fronteggia idealmente il rumeno Dennis Man, che in questo momento è l’uomo in più dei ducali con un piede in Serie B. Interessante, almeno a livello di curiosità, il duello dei Bastoni in Spezia Inter: tuttavia, se Alessandro dovrebbe partire titolare, Simone sembra destinato alla panchina e allora nei liguri occhio a M’Bala Nzola, che da tempo ha perso la via della rete e cercherà di ritrovarla contro la capolista. Udinese Cagliari per Juan Musso può essere un’altra occasione di clean sheet ma si troverà di fronte un Joao Pedro sempre determinante per la squadra isolana; in Roma Atalanta citiamo come sempre Duvan Zapata e Luis Muriel, ma poi occhio ai tre ex Leonardo Spinazzola – ancora non al top, potrebbe partire dalla panchina – Roger Ibanez e naturalmente Gianluca Mancini che è un difensore goleador. Infine Napoli Lazio, una partita che ha sempre regalato emozioni: sarà duello di talento tra Lorenzo Insigne e Joaquin Correa, per Ciro Immobile è sempre un match speciale e i partenopei ritrovano anche Hirving Lozano dopo la squalifica, il grande ex è naturalmente Pepe Reina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA