Consigli Fantacalcio Serie A/ Dritte: su chi puntare in difesa nella 18^ giornata?

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: le nostre dritte su chi schierare e chi sarebbe invece meglio evitare nella 18^ giornata di campionato nella vostra formazione.

Gabbiadini Samp Fantacalcio
Calciomercato Lazio - Manolo Gabbiadini della Sampdoria (LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO: LE DIFESE

Come spesso ci piace fare, parliamo anche delle difese nella nostra panoramica sui consigli Fantacalcio di Serie A. La migliore è ancora quella del Napoli con 13 reti al passivo nonostante un periodo complicato e la prospettiva di dover giocare il big-match contro il Milan domenica sera, ma il trend recente è sicuramente favorevole all’Inter, che insegue con 15 reti sul groppone ma da quattro partite consecutive di campionato non prende gol e stavolta affronterà il fanalino di coda Salernitana, impegno sulla carta favorevole anche per quanto riguarda la difesa di Simone Inzaghi.

Almeno in difesa funziona molto bene anche la Juventus, che ha 17 gol al passivo e di conseguenza Massimiliano Allegri è sul podio del campionato di Serie A almeno in questa voce. Segue a sorpresa il Torino con 18 gol al passivo, mentre la capolista Milan ne ha subiti 19 al pari della Roma, infine ricordiamo che l’Atalanta ha 20 gol sul groppone. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BOMBER IN EVIDENZA

Nella nostra panoramica sui consigli Fantacalcio, adesso approfondiamo il commento su due nomi che stanno lasciando il segno sulla nostra Serie A. Il primo è Beto Betuncal, attaccante classe 1998 dell’Udinese che ha già segnato sette gol, bottino decisamente interessante per un giovane al primo anno in Italia e che in precedenza non era mai passato dalle big del calcio lusitano, essendo cresciuto nella Portimonense. I numeri ci parlano di un gol segnato ogni 166 minuti giocati, inoltre il dato è in crescita con il passare delle giornate, se si considera che la prima rete italiana di Beto è arrivata al settimo turno di campionato, da allora siamo a sette in undici partite.

Nome naturalmente ben più noto è quello di Manolo Gabbiadini, l’attaccante bergamasco classe 1991 della Sampdoria che però ha avuto un inizio di campionato molto difficile, anche a causa di un infortunio alla caviglia. Tutto è cambiato nelle ultime tre giornate, quando Gabbiadini ha segnato tre gol (e mezzo) più un assist, tornando in evidenza sia per il suo allenatore Roberto D’Aversa sia per chi lo ha al Fantacalcio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ECCO LE SCELTE DA FARE!

I consigli Fantacalcio di Serie A tornano protagonisti già oggi, venerdì 17 dicembre, perché comincerà la diciottesima giornata del massimo campionato, che propone già oggi addirittura due anticipi. Chi gioca al Fantacalcio sicuramente lo sa, ma è doveroso ricordare di fare la formazione e noi proviamo come al solito a darvi qualche consiglio. Si comincerà da Lazio Genoa: i biancocelesti non sono in grande spolvero ma certamente partono favoriti, si potrebbe puntare sulla difesa della Lazio e anche su Zaccagni, per non fare i soliti nomi, mentre il rientro di Destro concede almeno qualche speranza in più all’attacco del Grifone. Oggi anche Salernitana Inter: la logica suggerisce di puntare sui nerazzurri in ogni reparto, chissà se Ribery potrà portare almeno un po’ di pepe.

Si passa poi alle partite del sabato con Atalanta Roma: Zapata è sempre da schierare, Ilicic potrebbe avere una chance preziosa, mentre nella Roma indichiamo Veretout e proviamo ad osare con Zaniolo, ancora a caccia del primo gol in campionato. In Bologna Juventus ecco che per i rossoblù va indicato Arnautovic, ma consapevoli del fatto che sia la difesa il reparto che meglio funziona nella Vecchia Signora. Cagliari Udinese invece mette in copertina Joao Pedro per i sardi e Beto per i friulani, ma vista la delicatezza del match potrebbero anche vivere una buona serata i portieri Cragno e Silvestri.

CONSIGLI FANTACALCIO: TUTTE LE PARTITE

Proseguendo la nostra panoramica sui consigli Fantacalcio per le partite di Serie A, eccoci alla domenica che si aprirà con Fiorentina Sassuolo: incontro decisamente intrigante, diciamo che dovrebbe essere più sensato puntare sugli attaccanti (da Vlahovic a Berardi-Raspadori-Scamacca) piuttosto che sulle difese. In Spezia Empoli proviamo a indicare Maggiore e Verde per i padroni di casa, ma i toscani sono in grande spolvero e potrebbero darci soddisfazioni anche in difesa. Sampdoria Venezia è altro match non scontato, i giocatori ultimamente in copertina sono Gabbiadini da una parte e Aramu dall’altra.

In Torino Verona sono invece tanti i giocatori in evidenza, in copertina ci va naturalmente Simeone per l’Hellas mentre per i granata vogliamo evidenziare Pobega, ci sono molti nomi che potrebbero essere stuzzicanti. Infine Milan Napoli, partita con tanti spunti ma altrettanti infortunati: in attacco guidano i “vecchi” Ibrahimovic e Mertens, ma vogliamo mettere in evidenza i due reparti di centrocampo con Tonali e Zambo Anguissa.





© RIPRODUZIONE RISERVATA