Consigli Fantacalcio Serie A/ Le difese di ferro… o no, dritte 29^ giornata

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: le nostre dritte su chi schierare e chi sarebbe meglio evitare nella 29^ giornata di campionato nella vostra formazione.

Napoli gruppo Serie A
I giocatori del Napoli (Foto LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: LE DIFESE

Come è nostra abitudine, parliamo anche delle difese nella nostra panoramica sui consigli Fantacalcio di Serie A. La migliore è quella del Napoli, che con soli 20 gol subiti fa sicuramente della solidità difensiva uno dei suoi principali punti di forza: attenzione però al Verona, che è un osso duro anche per la difesa leader in campionato. Segue la retroguardia dell’Inter, con 22 gol al passivo ma anche una partita ancora da recuperare. Comunque eccellente anche la retroguardia nerazzurra, che dopo il noto passaggio a vuoto ha ritrovato grande solidità nelle ultime uscite, non solo in Serie A.

Al terzo posto c’è la difesa della Juventus con 25 gol al passivo e possiamo dire che proprio questo sia il dato più positivo per la squadra di Massimiliano Allegri in questa stagione. Da osservare l’ottimo quarto posto della difesa del Torino a quota 28 gol, anche se in vista c’è l’esame Inter, mentre da questo punto di vista il Milan non brilla così tanto, essendo quinto con 29 gol sul groppone. Potrebbe essere un problema pesante in ottica scudetto per l’attuale capolista virtuale? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

OCCHIO AGLI SQUALIFICATI

Sarà banale, però naturalmente nei consigli Fantacalcio bisogna anche ricordare che non vanno schierati i giocatori che in Serie A sono squalificati. L’annotazione risulta essere particolarmente significativa fin da oggi pomeriggio, quando Sampdoria Juventus vedrà le assenze forzate del blucerchiato Murru e del bianconero Bernardeschi. In prima serata ecco invece Milan Empoli che non vedrà in campo il rossonero Theo Hernandez, a sua volta fermato dal giudice sportivo.

Domenica all’ora di pranzo il derby dell’Appennino Fiorentina Bologna vedrà squalificati il toscano Bonaventura e il felsineo Theate, mentre una partita che pagherà un prezzo molto alto alle squalifiche sarà Atalanta Genoa, con De Roon da una parte e dall’altra Rovella e Sturaro fuori causa per motivi disciplinari. Discorso molto simile anche per Udinese Roma, nella quale saranno squalificati il bianconero Walace e i giallorossi Kumbulla e Mkhitaryan, infine lunedì sera in Lazio Venezia ecco le forzate assenze del capitolino Marusic e del lagunare Aramu. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ALCUNI SUGGERIMENTI UTILI

I consigli Fantacalcio di Serie A tornano protagonisti oggi, sabato 12 marzo, perché il massimo campionato torna in campo con la sua ventinovesima giornata, che avrà inizio con i primi due anticipi in contemporanea alle ore 15.00, termine entro il quale naturalmente bisognerà fare la formazione del Fantacalcio: la prima notizia dunque è che stavolta non ci sono anticipi al venerdì, a differenza delle scorse settimane, dunque c’è più tempo per pensare ed arrivare più a ridosso di tutte le partite.

Noi proviamo come al solito a darvi qualche consiglio, la giornata sarà comunque spalmata fino a lunedì sera, resta quindi in ogni caso valida l’attenzione ai dubbi di formazione ancora aperti soprattutto per le partite più distanti. Bisogna ragionare anche in prospettiva, ricordiamo allora che settimana prossima nelle Coppe europee giocheranno Juventus, Roma e Atalanta, che potrebbero gestire con particolare attenzione le rispettive rose – soprattutto giallorossi e nerazzurri che hanno giocato pure giovedì.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: CHI SCHIERARE?

Proseguendo la nostra panoramica sui consigli Fantacalcio per le partite di Serie A, possiamo adesso scendere ulteriormente nel dettaglio. Si è preso ad esempio la copertina in modo prepotente Lautaro Martinez, reduce dalla tripletta contro la Salernitana in campionato e dal meraviglioso gol di Liverpool in Champions League, ma l’Inter è tornata solidissima anche in difesa nelle ultime uscite. Il Milan risponde con Olivier Giroud, l’uomo dei big match: saprà lasciare il segno anche in una partita più “normale” contro l’Empoli?

Grande fiducia agli attacchi di Verona e Sassuolo, che vantano tridenti che fanno la fortuna anche di chi può schierarli nella propria formazione al Fantacalcio. Tra chi è praticamente una garanzia in questo campionato vanno naturalmente inclusi Ciro Immobile e Tammy Abraham, a una settimana dal derby di domenica prossima, mentre la Fiorentina ha trovato in Krzysztof Piatek un degno erede di Dusan Vlahovic. Infine, per uscire dai soliti nomi e dalla tendenza a privilegiare gli attaccanti, largo alla difesa del Genoa: più essere un azzardo, soprattutto contro l’Atalanta (che però è tra i due match di Coppa), ma con Alexander Blessin in panchina il Grifone ha subito solo due gol in sei partite e ha già fermato anche l’Inter.







© RIPRODUZIONE RISERVATA