Consigli Fantacalcio Serie A/ Mattia Destro sarà protagonista? 8^ giornata

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: le nostre dritte su chi schierare e chi sarebbe invece meglio evitare nella 8^ giornata di campionato nella vostra formazione.

Barella Inter Fantacalcio
Nicolò Barella (Foto: LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO: IL PROTAGONISTA

Mattia Destro è uno dei migliori attaccanti del campionato fino a questo momento, allora vogliamo approfondire il discorso proprio sull’attaccante del Genoa nella nostra “carrellata” sui consigli Fantacalcio verso l’ottava giornata di Serie A. Mattia Destro ad agosto aveva dovuto saltare le prime due giornate di campionato, di conseguenza fino a questo momento vanta appena cinque presenze nella Serie A 2021-2022: ebbene, il ruolino di marcia per l’attaccante del Grifone ci parla di quattro gol segnati, dunque si sfiora la media di una rete per partita.

Nella scorsa giornata, Mattia Destro ha “sporcato” la media rimanendo a secco contro la Salernitana, ma in precedenza aveva segnato una doppietta contro il Verona, apprezzabile in maniera particolare perché sono stati due gol molto diversi fra loro, un colpo di testa e un “cucchiaio”. In estate Destro era stato ad un passo dal trasferimento allo Spezia, poi è rimasto a Genova e adesso potrebbe diventare uno dei principali punti di riferimento per il Genoa “americano”. Certamente ci spera anche chi lo ha al Fantacalcio… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE DIFESE

Come facciamo spesso, vogliamo adesso approfondire il discorso sulle migliori difese in ottica consigli Fantacalcio, perché incassare poche reti è sempre importante per vincere i campionati, anche quelli “virtuali”. Non a caso dobbiamo fare i complimenti alla retroguardia del Napoli, che vanta la migliore difesa del campionato con appena tre gol subiti, uno dei segreti del primato solitario dei partenopei che guidano la classifica ancora a punteggio pieno dopo le prime sette giornate.

Il Napoli giocherà contro il Torino che vanta la terza migliore difesa con sette gol subiti, dunque la sfida si annuncia davvero stuzzicante, mentre la seconda migliore difesa del campionato con cinque gol al passivo è quella del Milan, che è anche secondo in classifica. Seguono a quota otto gol incassati Inter e Roma, che si fanno dunque precedere dal Torino nella voce delle migliori difese ma delineano il fatto che tra le big la graduatoria delle migliori difese è di fatto anche quella della classifica “vera”, con la Juventus più staccata con dieci gol sul groppone. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CONSIGLI FANTACALCIO: CHI SCHIERARE DOPO LA SOSTA DELLE NAZIONALI?

I consigli Fantacalcio di Serie A tornano protagonisti oggi, perché con i classici tre anticipi del sabato comincerà l’ottava giornata del massimo campionato, dunque dopo la sosta per le Nazionali tutti i Fanta-allenatori nelle prossime ore dovranno stilare la propria formazione al Fantacalcio e noi proviamo a darvi come sempre i nostri consigli. Si parte con uno Spezia Salernitana già delicatissimo: se dovesse avere la meglio la prudenza, potrebbe essere un match ideale per le difese (ma attenzione ai cartellini).

Si sale di livello con Lazio Inter: tra i biancocelesti indichiamo Milinkovic Savic e Felipe Anderson, mentre Immobile è un azzardo; tra i nerazzurri fiducia a Barella, in gol in Nazionale, ed inoltre a un Dzeko fin qui praticamente perfetto. In serata Milan Verona: attenzione agli assenti, fiducia comunque a Tonali e Brahim Diaz fra i rossoneri, mentre nell’Hellas diamo spazio a Simeone e Caprari, magari sfruttando la ruggine di Tatarusanu.

CONSIGLI FANTACALCIO: LE PARTITE DELLA DOMENICA

Passando alle partite della domenica, ecco che per i consigli Fantacalcio non può sfuggire il duello Joao Pedro-Quagliarella in Cagliari Sampdoria, mentre Di Francesco potrebbe sfruttare le assenze nerazzurre in Empoli Atalanta, partita che mette però in copertina Malinovskyi, che sarà di fatto il perno della manovra offensiva della Dea. Confronto tra generazioni in Genoa Sassuolo, che metterà infatti di fronte Destro e Raspadori.

In Udinese Bologna usciamo invece dagli attacchi per citare Pereyra fra i bianconeri e De Silvestri fra i rossoblù. In Napoli Torino si affrontano due ottime difese, però contro Osimhen potrebbe essere pericoloso puntare sulla retroguardia dei granata, mentre nel big-match Juventus Roma mettiamo in copertina il duello “azzurro” tra Locatelli e Pellegrini. Infine ci sarà un’appendice al lunedì con Venezia Fiorentiona, dove si annuncia intrigante il duello fra Ceccaroni e Vlahovic, che finora ha segnato soprattutto su rigore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA