VIDEO CONTE: SUPERBONUS E GREEN NEW DEAL/ “37% del Recovery Fund per sostenibilità”

- Niccolò Magnani

Generazione Energia, l’evento “green” del M5s in diretta video streaming Facebook: programma e temi. Conte: “il 37% del Recovery Fund andrà per sostenibilità ambientale”

"Generazione Energia", Conte
“Generazione Energia”

«Il tema dell’energia è molto caro al Movimento 5 Stelle perché coinvolge ben 3 delle 5 stelle del loro statuto, ambiente, trasporti e innovazione» spiega il Presidente Conte intervenendo all’evento “Generazione Energia”. La ricerca di soluzioni accompagni non solo la politica ma l’intera storia dell’umanità: «ogni ambito è associato al concetto di energia». Per il Capo del Governo serve un patto intergenerazionale per affrontare le decisioni dell’oggi «con uno sguardo al futuro», per clima, ambiente ed energia. Per cambiare pagina, spiega Conte, «abbiamo bisogno di un’azione mondiale, non solo nazionale o europea». La domanda di energia deve rivolgersi alle tecnologie rinnovabili, ribadisce la linea “l’avvocato del popolo”: «il Green New Deal europeo avverrà solo con investimenti sulla sostenibilità ambientale, serve una netta transizione nonostante le diffidenze di molti Paesi che hanno il loro sistema produttivo legato alle risorse fossili». Ma serve «ambizione» e sostenere quei Paesi, «nessuno deve mettere in discussione l’obiettivo energetico: il piano nazionale per il 2030 in Italia prevede il raggiungimento del 30% delle fonti energetiche rinnovabili rispetto ai consumi finali lordi di energia; va ridotto poi del 43% le emissioni dell’effetto serra». Sempre per l’Italia, questo scenario è una sfida molto complessa: «rilancio dell’intero sistema industriale e territoriali, con nuove energie green che potremmo finanziare con il prossimo Recovery Fund e il piano di bilancio europeo». Conte spiega come quelle stesse risorse serviranno a finanziare il piano nazionale da presentare entro gennaio a Bruxelles: «obiettivi di sostenibilità ambientale saranno il 37% dell’ammontare totale delle risorse che otterremo dall’Europa». Il piano transizione 4.0 potenziato in manovra, insieme al Superbonus del sottosegretario Fraccaro, includono «nuove incentive per le transizioni verde e digitale. Sono il pilastro dell’indirizzo politico dei prossimi anni. Anche i Governi successivi all’attuale dovranno perseguire queste linee da noi avanzate». Il Governo, conclude Conte, ha nei propri piani l’abbandono dei fossili per imbracciare il futuro dell’ambiente: «contribuiremo in tutti i contesti internazionali ad esprimere una leadership in questo campo».

CONTE ALL’EVENTO M5S SULLE POLITICHE GREEN

Alle ore 10.30 scatta l’evento organizzato dal Movimento 5 StelleGenerazione Energia. Ecologia, Economia, Equità per un nuovo modello di progresso” alla presenza, tra gli altri, del Premier Giuseppe Conte e dei Ministri Sergio Costa (Ambiente), Stefano Patuanelli (Sviluppo Economico) e Riccardo Fraccaro (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri). L’evento in diretta video streaming sulla pagina Facebook del Movimento 5 Stelle sarà un’occasione per tracciare il punto sulle politiche messe in campo dal Governo in tema di green economy, a partire dal Superbonus 110%, dall’ecobonus sulle auto e dagli altri progetti che andranno inseriti nel prossimo Recovery Fund in arrivo dall’Europa. Esperti, membri del Governo e protagonisti del piano “Green New Deal” lanciato dalla Commissione Europea targata Ursula Von der Leyen, discuteranno dei prossimi step da portare avanti con le politiche “green” pur all’interno di un quadro globale di emergenza pandemica. Con il coordinamento della giornalista Sky Tg24 Daria Paoletti, dopo i vari interventi della mattinata giungeranno le conclusioni del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che racconterà l’impegno del Governo sui progetti del Next Generation Eu oltre all’agenda delle attività in programma già dalle prossime settimane nella Manovra di Bilancio 2020.

IL PROGRAMMA DI “GENERAZIONE ENERGIA”

Il programma di “Generazione Energia” vede l’inizio – con diretta video streaming Facebook – alle ore 10.30 con il primo incontro incentrato sul Superbonus 110%, tra i punti di massima innovazione inseriti nei Decreti Covid degli scorsi mesi e confermati nella prossima Legge di Bilancio 2021. Ecco di seguito il programma odierno con tutti gli ospiti che interverranno in video collegamento all’evento “green” made by M5s:

“Superbonus e Sismabonus, una imponente rivoluzione”
Riccardo Fraccaro – Sottosegretario alla presidenza del Consiglio

“Le Città per il Clima”
Carlo Ratti, architetto e docente presso il Massachusetts Institute of Technology di Boston, dove dirige il MIT Senseable City Lab

”Transizione 4.0: riparte l’economia proteggendo l’ambiente”
Stefano Patuanelli – Ministro dello sviluppo economico

“L’impresa è sostenibile”
Enrico Giovannini, portavoce Alleanza per lo sviluppo sostenibile

“Muoversi oggi verso il futuro”
Sergio Costa – Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare
Intervistato da: Daria Paoletti, SkyTg24

“Che clima ci aspetta”
Mario Tozzi, divulgatore scientifico e conduttore RAI

“WHAT’S NEXT”
Ettore Licheri e Davide Crippa – Capigruppo Movimento 5 Stelle Senato e Camera

“Un nuovo modello di progresso”
Giuseppe Conte – Presidente del consiglio dei Ministri

© RIPRODUZIONE RISERVATA