SORTEGGIO COPPA ITALIA, OTTAVI E QUARTI/ Tabellone: doppio impegno a San Siro

- Carmine Massimo Balsamo

Coppa Italia, diretta sorteggio ottavi e quarti di finale: le sedi delle gare degli ottavi di finale in partita secca, info e dettagli.

coppa italia sorteggio ottavi quarti di finale
Coppa Italia (LaPresse)

Dal sorteggio di Coppa Italia dunque è arrivata l’inversione di campo per Fiorentina Atalanta e Parma Roma, con le teste di serie Atalanta e Roma che saranno costrette a giocare in trasferta queste sfide in partita unica. La partita allo stadio Artemio Franchi ci ricorderà la semifinale della scorsa edizione, nella quale ebbe la meglio l’Atalanta di Gian Piero Gasperini grazie a un pareggio in Toscana all’andata e al successo nel match di ritorno a Bergamo. In questo campionato invece la Roma ha perso a Parma, dunque per la squadra di Paulo Fonseca la concentrazione dovrà essere massima. Affascinante anche Inter Cagliari, visto l’eccellente ruolino di marcia dei sardi, tuttavia i nerazzurri avranno il vantaggio del fattore campo e per lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro saranno serate intense, dal momento che pure Milan Spal si giocherà nel capoluogo lombardo. Presumibilmente le due partite milanesi verranno divise sulle due settimane che saranno dedicate agli ottavi di Coppa Italia, quella del 15 e quella del 22 gennaio 2020. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL SORTEGGIO: ATALANTA E ROMA IN TRASFERTA NEGLI OTTAVI DI COPPA ITALIA

Il sorteggio Coppa Italia 2019/2020 ha sancito chi godrà del fattore campo nelle partite degli ottavi di finale, che si disputano in partita unica. Sono due le teste di serie alle quali toccherà andare in trasferta: Fiorentina Atalanta infatti avrà luogo allo stadio Franchi di Firenze, mentre per Parma Roma l’appuntamento sarà allo stadio Tardini della città emiliana. Inter Cagliari e Milan Spal invece saranno entrambe disputate allo stadio Meazza, così come Juventus Udinese avrà luogo all’Allianz Stadium e Torino Genoa allo stadio Olimpico-Grande Torino del capoluogo piemontese. Ricordiamo infine che Lazio Cremonese e Napoli Perugia non sono nemmeno entrate a far parte di questo sorteggio delle sedi, perché in caso di sfide tra squadre di Serie A e di Serie B si gioca in casa del club del massimo campionato, dunque rispettivamente all’Olimpico e al San Paolo. Ricordiamo che queste otto partite verranno distribuite tra il 14-15-16 gennaio e il 21-22-23 gennaio (quattro match per ogni settimana, ragionevolmente due al mercoledì e uno a testa il martedì e il giovedì): quando verranno stabiliti anticipi e posticipi della Serie A nel mese di gennaio, si deciderà anche il calendario esatto. Scelti anche i possibili accoppiamenti per i quarti di finale: in caso di Atalanta Cagliari la gara verrebbe giocatra al Gewiss Stadium di Bergamo, Inter Fiorentina sarebbe a San Siro, Genoa Milan invece a Marassi, Torino Spal si giocherebbe all’Olimpico Grande Torino, Parma Juventus al Tardini e Udinese Roma alla Dacia Arena. Per gli altri accoppiamenti invece resterà valido il tabellone originario. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE DATE DI OTTAVI E QUARTI DI COPPA ITALIA

Si avvicina il sorteggio per la Coppa Italia 2019/2020: come detto prima oggi in sede della Lega Calcio verrà completato il tabellone dei prossimi ottavi e quarti di finale. Gli accoppiamenti sono tutti già noti e quindi oggi si deciderà di fatto solo chi avrà il privilegio nei prossimi mesi, di giocare in casa. Con l’ingresso delle teste di serie infatti non è automatico che le big abbiano anche il lusso di giocare in casa: ecco dunque la necessità di fissare meglio il calendario dei prossimi caldi turni della manifestazione nazionale. Pure le date sono già state fissate da tempo: ecco infatti che le partite di andata e ritorno per gli ottavi di finale verranno disputati il 15 e 22 gennaio, mentre i quarti verranno giocati il 29 gennaio prossimo. Per le semifinali ecco le date del 12 febbraio e del 4 marzo, mentre la finalissima è per ora stata prevista il prossimo 13 maggio. Ma ora diamo la parola alla urne: il sorteggio per la Coppa Italia 2019 in vista degli ottavi e quarti di finale sta per avere inizio! (agg Michela Colombo)

COPPA ITALIA 2019, SORTEGGIO: LE SFIDE DEGLI OTTAVI

Coppa Italia 2019/2020, è tempo di sorteggio per ottavi e quarti di finale: oggi, alle ore 15.00 dalla sede della Lega di via Rosellini, conosceremo l’ordine di svolgimento delle gare. Archiviati i sedicesimi di finale, Entrano in gara le teste di serie (Juventus, Napoli, Atalanta, Inter, Milan, Roma, Torino, Lazio) e conosciamo già la composizione degli ottavi: in programma Napoli-Perugia, Lazio-Cremonese, Atalanta-Fiorentina, Inter-Cagliari, Milan-Spal, Torino-Genoa, Roma-Parma e Juventus-Udinese. Come già accaduto la scorsa stagione, le teste di serie non hanno il diritto automatico di giocare in casa la gara degli ottavi di finale. Con un’eccezione: qualora la sfidante non sia un club di Serie A, la testa di serie andrebbe a giocare in casa. Dunque, abbiamo due certezze: la Lazio di Simone Inzaghi sfiderà la Cremonese di mister Baroni tra le mura amiche dell’Olimpico di Roma, così come il Napoli targato Ancelotti che ospiterà allo stadio San Paolo il Perugia di Massimo Oddo. Per le altre sei gare è necessario il sorteggio.

COPPA ITALIA 2019, SORTEGGIO OTTAVI E QUARTI DI FINALE: IL TABELLONE

Gli ottavi di finale di Coppa Italia 2019/2020 si disputeranno tra il 15 ed il 22 gennaio 2020 e c’è grande curiosità per conoscere chi giocherà in casa, fattore importante trattandosi di gara secca. Vi abbiamo parlato degli abbinamenti degli ottavi di finale, ma conosciamo già gli accoppiamenti ai quarti di finale. La vincente della sfida tra Napoli e Perugia si ritroverà di fronte una tra Lazio e Cremonese; la vincente tra Atalanta e Fiorentina sfiderà una tra Inter e Cagliari; la vincente tra Milan e Spal sfiderà una tra Torino e Genoa; la vincente tra Roma e Parma sfiderà una tra Juventus e Udinese. Non ci resta che attendere e capire come si evolverà il tabellone di Coppa Italia, con la Juventus chiamata a difendere il titolo: i bianconeri detengono il record di titoli vinti con 13 trofei, con gli ultimi quattro consecutivi (a sua volta record).

© RIPRODUZIONE RISERVATA