Corinne Clery “L’amore? Ci sono i miei cani”/ “Mio figlio? Gli auguro il meglio, ma…”

- Stella Dibenedetto

Corinne Clery si racconta a cuore aperto parlando d’amore, ricordando il marito Beppe Ercole e svelando i suoi attuali rapporti con il figlio.

corinne clery ioete 640x300
Corinne Clery a Io e te

Corinne Clery e l’amore: il ricordo di Beppe Ercole

Corinne Clery ha scelto di raccontarsi a cuore aperto in una lunga intervista rilasciata ai microfoni de La Verità. L’attrice ha svelato di aver lasciato Roma e di essersi trasferita da tre anni a Viterbo, lontano dal centro, per poter vivere tranquillamente nella natura. Sempre bellissima e affascinante, l’attrice racconta di non avere un uomo accanto al momento. “L’unica mia preoccupazione sono i miei cani, tre bassotti di cui due adottati, Totò, Wendy, una femminuccia e Vasco Rossi, l’ultima adozione. Sono piena di amici, ho tanto lavoro, gioia di vivere ma, nonostante gli sbagli, non vivo per il passato“, ha raccontato.

La Clery, poi, ricorda con profondo amore Beppe Ercole, il suo terzo marito: “Giuseppe era meraviglioso, un grandissimo amore come mio padre e mia madre, lo porto dentro. Lui sta dappertutto. Qui, nel casale, ho anche le sue ceneri“, ha svelato Corinne Clery. 

Corinne Clery: la verità su Serena Grandi e il figlio

Nel corso della lunga intervista rilasciata ai microfoni de La Verità, Corinne Clery ha anche parlato di Serena Grandi con cui, ormai, i dissapori del passato sono un lontano ricordo. “Quando ho conosciuto Giuseppe, a Pasqua 1995, erano separati da due anni con un figlio. La cercai, le dissi che ero innamorata di lui e lei di un altro. Era un fatto di rispetto. Lei, poi, s’incattivì e non volle che il figlio venisse al nostro matrimonio. La ritrovai al Grande Fratello. Le dissi ‘facciamo pace?’. Da allora abbiamo ottimi rapporti“, ha raccontato Corinne.

Infine, ha svelato anche qual è il suo attuale rapporto con il figlio: “Deve fare i conti con se stesso. Sono stata una madre bambina. Rischiavo di perderlo, l’ho voluto fortemente. Gli auguro il meglio, ma ora non sono più disposta a soffrire”, ha concluso.







© RIPRODUZIONE RISERVATA