MORTI CORONAVIRUS GETTATI IN FOSSE IN ITALIA/ Video cadaveri, ma è serie tv Pandemic

- Davide Giancristofaro Alberti

Morti da Coronavirus in Italia gettati in fosse comuni: video virale in India, ma è una bufala. E’ tratto dalla serie tv Pandemic. Facebook interviene e “bolla” il filmato

video pandemic 2020 fb
Il video fake sui morti da coronavirus in Italia
Pubblicità

Facebook interviene sulla bufala dei morti da Coronavirus gettati in fosse comuni in Italia. Il link che ha fatto il giro dei social all’estero, in particolare, in India è ora “bollato” come fake news dalla piattaforma di Mark Zuckerberg. «Informazione parzialmente falsa. Verificato da fact-checker indipendenti», è il messaggio che appare quando si apre il link per visionare il video. Inoltre, si viene rimandati ad un articolo di India Today che smentisce quanto riportato nel post. Partendo dall’espressione “riptide virus” che viene usata nel testo del messaggio si risale alla miniserie Pandemic, in cui si parla di un virus che sarebbe una propaggine dell’influenza aviaria. In ogni caso India Today usando una piattaforma di verifica video, Invid, ha scoperto che la scena virale faceva effettivamente parte della serie tv Pandemic. Per la precisione, l’esatto momento del video corrisponde a 1:01:53. (agg. di Silvana Palazzo)

Pubblicità

MORTI CORONAVIRUS GETTATI IN FOSSE IN ITALIA

In questi giorni stanno circolando sul web moltissime fake news e nel contempo numerosi video falsi inerenti l’epidemia da coronavirus. L’ultimo è apparso sulla pagina Facebook di un indiano, un filmato in cui si vedono numerosi corpi avvolti in teli di plastica in un capannone enorme, poi gettati tramite degli escavatori in una fossa comune. La didascalia che accompagna il video spiega: “Le vittime da coronavirus in Italia!”. Peccato che molti, nonostante sia evidente che il filmato sia preso da una pellicola, abbiano creduto al post, ripubblicando a loro volta il video, che è divenuto in breve tempo virale fra Facebook, WhatsApp e Twitter. Un altro utente, ad esempio, ha postato il video scrivendo: “Orribile vedere i corpi senza vita da coronavirus in Italia”. Come già anticipato sopra, il video in questione è preso direttamente dalla serie tv del 2007 dal titolo “Pandemic”.

Pubblicità

BUFALA SU VITTIME ITALIANE, ANCHE TG INDIANI CI SONO CASCATI

Nel video si sente dire: “Sebbene non comprovato dalle autorità statali e cittadine, ora abbiamo informazioni da parte di una fonte informata che ci dice che gli obitori della città sono pieni oltre la capacità. Le fosse comuni sono state scavate per l’incenerimento e la sepoltura dei morti. L’attuale numero di morti dovuto al virus della riptide è di diverse migliaia”. Proprio dalla parola “riptide” si è risaliti (se ancora ve ne fosse bisogno), alla pellicola di cui sopra, un telefilm thriller fantascientifico americano, che racconta appunto di un’epidemia che sconvolge gli Stati Uniti, devastando Los Angeles e provocando milioni di morti. Anche alcuni notiziari locali d’India pare si siano fatti ingannare dal filmato in questione, e lo abbiano rilanciato sui propri telegiornali a testimonianza della drammatica situazione che si sta vivendo in Italia. Se voleste vedere il video in questione, vi basta cliccare qui



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità