Coronavirus ultime notizie Italia/ Aggiornamenti: +55 morti, 0 contagi in 9 Regioni

- Davide Giancristofaro Alberti

Coronavirus Italia, ultime notizie e aggiornamenti: da domani 3 giugno al via la libera circolazione fuori da Regioni. +55 morti, +318 casi, 9 Regioni a 0 nuovi contagi

sondaggi politici
Il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa (LaPresse)

Domani le Regioni riapriranno per la prima volta dopo il lockdown del 9 marzo scorso e lo potranno fare anche se non soprattutto in forza dei migliori risultati in arrivo ormai da giorni sul fronte epidemiologico in tutta Italia: gli aggiornamenti sul coronavirus giunti ancora oggi dalla Protezione Civile parlano di +55 morti in tutto il Paese (“solo” 12 in Lombardia) con +318 nuovi contagi ma anche con –1474 malati, +1737 guariti e -16 terapie intensive. I dati emersi nelle ultime notizie del bollettino Protezione Civile raccontano di 39.893 persone attualmente positive (sulle 233.515 totali da inizio pandemia), con decremento di 1.474 nelle ultime 24 ore: le vittime del Covid-19 salgono purtroppo a 33.530 con le ultime 55 registrate tra ieri e oggi, mentre è ancora “boom” guariti con 160.092 unità registrate (+1.737). Fronte ospedali, 408 pazienti in terapia intensiva (-16), 5.916 ricoverati con sintomi (-183), 33.569 in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi (-1.275): sono poi 9 regioni con zero casi in 24 ore, 17 con 10 o meno casi e 19 sotto i 20 casi.

Solo Lombardia e Piemonte – che pure hanno aggiornamenti positivi nella loro curva di trend – ad oggi hanno più di 20 casi registrati (rispettivamente, 187 e 57): a livello di contagio territoriale, i dati della Protezione Civile indicano 20.255 persone ancora malate in Lombardia, 4.828 in Piemonte, 2.912 in Emilia-Romagna, 1.403 in Veneto, 1.011 in Toscana, 546 in Liguria, 2.847 nel Lazio, 1.326 nelle Marche, 890 in Campania, 1.051 in Puglia, 283 nella Provincia autonoma di Trento, 966 in Sicilia, 244 in Friuli Venezia Giulia, 743 in Abruzzo, 120 nella Provincia autonoma di Bolzano, 31 in Umbria, 155 in Sardegna, 13 in Valle d’Aosta, 112 in Calabria, 133 in Molise e 24 in Basilicata. (agg. di Niccolò Magnani)

Bollettini coronavirus Italia: LombardiaPiemonteEmilia RomagnaVeneto

CONTE “RACCOGLIAMO INVITO COLLE A COLLABORARE”

Arrivano nuovi aggiornamenti sull’emergenza coronavirus in Italia, le ultime notizie arrivano direttamente dall’Istituto Spallanzani di Roma. Pochi minuti fa è stato reso noto il bollettino odierno: in questo momento sono ricoverati 75 pazienti, di cui 27 positivi al Covid-19 e 48 sottoposti ad indagini. Lo Spallanzani ha poi messo in risalto che 5 pazienti necessitano di supporto respiratorio. Infine, «i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 462».

Novità arrivano anche dal fronte politico, con il premier Conte che ha fatto suo il messaggio del presidente Sergio Mattarella: «Dobbiamo tutti raccogliere l’invito del Capo dello Stato a collaborare, pur nella distinzione dei ruoli e delle posizioni politiche. Servirà ancor di più adesso, mentre sosteniamo i nostri territori che vogliono ripartire, mentre siamo chiamati a ridisegnare il Paese dei nostri figli con scelte decise, difficili e coraggiose. È necessario che ognuno faccia la propria parte, come è sempre stato nei momenti più difficili della nostra storia. L’Italia, la nostra comunità, è la nostra forza». (Aggiornamento di MB)

CORONAVIRUS ITALIA ULTIME NOTIZIE: TUTTO PRONTO PER RIAPERTURA REGIONI

Le ultime notizie e gli aggiornamenti più recenti sull’epidemia di coronavirus, fotografano una situazione decisamente positiva in Italia. L’ultimo bollettino diramato dalla Protezione Civile racconta di 178 nuovi casi, il dato più basso dallo scorso 26 febbraio, inizio pandemia, con l’aggiunta di 60 nuove vittime. Bene in particolare la Lombardia, dove i nuovi positivi sono stati solamente 50 nelle ultime 24 ore, pari al 28% del totale quando in media i casi si assestavano sul 60/70%. Fra le regioni che sorridono di più, Marche, Sicilia, Umbria, Molise, Calabria e Basilicata, dove i contagi nuovi sono stati pari a zero. E a proposito di regioni, inizia il conto alla rovescia per la grande riapertura che scatterà da domani 3 giugno 2020. Il governo è riuscito a mediare con i vari presidenti e ad oggi non state diramate ordinanze in contrasto con il Dpcm. Non è da escludere che Conte tenga un messaggio agli italiani nella serata odierna, anche se al momento non vi è nulla di ufficiale a riguardo.

CORONAVIRUS ITALIA: SERIE A, APP IMMUNI E FESTA REPUBBLICA

Novità anche dalla Serie A che ripartirà ufficialmente il prossimo 20 giugno, come da calendario reso pubblico nelle scorse ore. Si dovranno disputare tutte le partite dalla 27esima alla 38esima giornata, con l’aggiunta dei recuperi della 25esima, entro i primi di agosto, per un tour de force, tenendo conto anche di Coppa Italia e Champions League, davvero da brividi. L’inizio della stagione 2020-2021 dovrebbe comunque scattare a fine agosto, a meno di novità per ora non rese note. Nel frattempo si celebrerà quest’oggi la Festa della Repubblica, come ogni 2 giugno. Niente eventi e parate in quel di Roma, ma i cieli della capitale saranno colorati di bianco, rosso e verde grazie alle Frecce Tricolori, che chiuderanno il loro tour del Bel paese, passando appunto da Roma, sorvolando l’Altare della patria dove Mattarella posizionerà la corona in onore dei Caduti. Vi ricordiamo infine che da ieri è disponibile l’App Immuni, al momento in 4 regioni Puglia, Abruzzo, Marche e Liguria, per una prima fase di test.

© RIPRODUZIONE RISERVATA