Coronavirus Superbike/ Nuovo calendario 2020: Gp Imola cancellato, Misano a novembre

- Michela Colombo

Coronavirus Superbike, nuovo calendario per il 2020: cancellato il Gp di Imola mentre la gara di Misano è spostata a novembre.

Sbk Superbike
Diretta Sbk 2020 (Foto LaPresse)

La pandemia da coronavirus chiaramente ha messo in difficoltà in questo periodo anche gli organizzatori del Mondiale Superbike: con Formula 1 e Motogp, ecco che pure la Sbk sta facendo i conti con la grande incertezza sulla possibilità di tornare in pista, le tempistiche e pure con un calendario fin troppo affollato. Ecco perché, per fare almeno un poco di chiarezza in un contesto così problematico, è intervenuta la stessa Dorna Wsbk, che ha appena diffuso sul portale ufficiale un nuovo calendario per la stagione 2020 iridata delle derivate di serie. Qui sono tante le novità e i cambiamenti attuati e non potrebbe essere altrimenti: l’emergenza sanitaria da coronavirus ha costretto tutti gli sport a rivedere i propri piani, con rinvii e cancellazioni e ovviamente anche la Superbike purtroppo non è stata esente. “Ultima vittima” dell’emergenza sanitaria sarà purtroppo la gara prevista a Imola come Gp d’Italia, previsto originariamente l’8-10 maggio al Enzo e Dino Ferrari e dunque cancellata definitivamente: oltre al nuovo “buco” in calendario, vediamo quali altre novità ci saranno.

CORONAVIRUS SUPERBIKE: ALTRI RINVI, MISANO SARA’ A NOVEMBRE

In mano il nuovo calendario per il mondiale Sbk 2020, rimaneggiato visto l’emergenza sanitaria per il coronavirus, vediamo ovviamente che la cancellazione del Gp di Imola non è l’unica novità che tocca direttamente gli appassionati italiani. La Dorna WSBK infatti ha pure ufficializzato il rinvio del Gp di Misano, che dal 12-14 giugno è stato riprogrammato al fine settimana del 6-8 novembre. Pure si legge che la prova di Aragon (originariamente prevista dal 22 al 24 maggio) ora è stata rimessa in calendario per il weekend del 28-30 agosto. In questo modo al momento il rientro in pista per il Mondiale delle Superbike, post coronavirus, è fissato con la prova di Donington, attesa per il 3-5 luglio: sempre che chiaramente ve ne saranno le condizioni per tornare in pista in piena sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA