Coronavirus Uefa/ Ceferin: “Champions invariata: fiducia per la conclusione Serie A”

- Michela Colombo

Coronavirus Uefa, parla il presidente Ceferin: “Champions invariata: sono fiducioso che il campionato di Serie A si concluda e venga assegnato lo scudetto”.

gol champions league
Accordo Uefa-Eca per la chiusura delle coppe europee (Foto La Presse)
Pubblicità

In questi giorni così convulsi per il primo campionato italiano, pur torna a dire la sua anche il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin, che sulle colonne del giornale sloveno Ekipa, pure prende proprio ad esempio la nostra Serie A, per raccontare i prossimi scenari della ripresa, una volta terminata l’emergenza sanitaria da coronavirus. Il numero 1 del calcio europeo ha dunque affermato: “Ad oggi non posso promettere nulla visto che dipenderà dalla situazione di ogni singolo Paese ma sono ottimista e fiducioso sia per la chiusura del campionato spagnolo che per quello italiano”. Anzi lo stesso Ceferin pure si è spinto più in là parlando del nostro campionato: “La Serie A non rientra nelle competenze dell’Uefa; posso però garantire che non metteremo in pericolo la vita delle persone e che ascolteremo tutti al fine di trovare una soluzione adatta a ogni Lega calcio, dopo che i governi ci avranno dato il via libera”.

Pubblicità

CORONAVIRUS UEFA, CEFERIN: CHAMPIONS INVARIATA

Pur in un contesto sempre più drammatico a livello europeo per l’aggravarsi dell’emergenza coronavirus, la Uefa si dice ancor ottimista sul rientro in campo per tutti i campionati, ed anzi auspica che si arrivi per tutte le leghe all’assegnazione dello scudetto. Misura che ovviamente faciliterebbe la stessa Uefa nello stilare il programma per le prossime competizioni europee: senza una classifica ufficiale su cui basarsi, pure la federazione infatti verrebbe sommersa dai ricorsi da parte di club esclusi ed è una prospettiva che non deve avverarsi. “Ad ogni modo, se non si giocasse, sarebbe comunque opportuno annunciare i campioni di ogni Lega” le parole del presidentissimo.

Pubblicità

Ceferin inoltre spiegando il proprio pensiero fa riferimento al Liverpool , leader assoluto della Premier league al momento: “Se il campionato riprenderà, quasi certamente lo vincerà sul campo. Se, viceversa, non si giocherà più, sarà comunque necessario assegnare il titolo e, qualsiasi criterio si deciderà di usare, non vedo alternative alla vittoria del Liverpool”. In chiusura del lungo intervento Ceferin poi si è detto speranzoso per la ripresa di tutti i campionati d’Europa e dunque anche per la conclusione delle coppe, per cui al momento non sono previste novità: “Champions? Al momento è previsto che si concluda con lo stesso format che aveva prima della sospensione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità