Coronavirus, vaccino, farmaci, origine: studi e ricerche

- Silvana Palazzo

Tutti gli studi sul coronavirus: dalle origini alla corsa per il vaccino, le sperimentazioni sui farmaci per dare nuove risposte in termini di cure e terapie ai malati di Covid-19

coronavirus militari usa
Coronavirus al microscopio, elaborazione grafica (Web, 2020)

La corsa al vaccino contro il coronavirus è partita di pari passo alla caccia ai farmaci per curare i pazienti affetti da Covid-19. Una doppia sfida per il mondo della ricerca scientifica, soprattutto se teniamo conto del fatto che si tratta di un “nemico invisibile”. Ci sono molti aspetti che non conosciamo ancora di Sars-CoV-2, ma gli studi scientifici ci stanno permettendo di conoscere il virus che ha stravolto le nostre vite. La comunità scientifica si è unita con un unico obiettivo, ma lavorando su aspetti diversi. Si indaga sulle origini e la trasmissione, mentre in parallelo si cerca di ridurre i tempi per avere a disposizione un vaccino che possa proteggerci dal coronavirus. Senza dimenticare il lavoro in corso sulle terapie, mentre si cercano risposte sulle cure attraverso studi anche su farmaci nuovi e già in uso per altre patologie che si stanno rivelando utili nella battaglia contro il Covid-19. Con un occhio ai bambini, che potrebbero avere un ruolo chiave. Di seguito vi riportiamo dunque i nostri approfondimenti sui frutti di questo importante lavoro.

STUDI SU ORIGINI CORONAVIRUS E MISURE

STUDI TRASMISSIONE ED EPIDEMIA

VACCINI, FARMACI E TERAPIE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA