Cosa succederà in Stranger Things 5?/ Spuntano le anticipazioni sulla quinta stagione

- Giulia Bertollini

La quarta stagione di Stranger Things si sta avviando alla conclusione. Spuntano già alcune indiscrezioni in merito alla quinta stagione che dovrebbe uscire nel 2024.

Stranger Things 640x300
Stranger Things (Foto: web)

Quando uscirà la quinta stagione di Stranger Things? L’indiscrezione

Cosa accadrà nella quinta stagione di Stranger Things? Mentre sale l’attesa per il finale della quarta stagione, trapelano indiscrezioni sulla quinta stagione di una delle serie più amate dai giovani. La quarta stagione di Stranger Things è uscita in ritardo sia a causa della pandemia che a causa di una lavorazione complessa soprattutto nel finale. I creatori della serie, i fratelli Duffer, hanno però rassicurato i fan spiegando che per l’uscita della quinta stagione non ci sarà da aspettare troppo tempo: “Questa volta il divario dovrebbe essere più breve, visto che abbiamo già uno schema iniziale e non possiamo proprio immaginare che ci saranno altri 6 mesi di pausa forzata”. In ogni caso non si tratterà di un’attesa breve i quanto i nuovi episodi potrebbero arrivare a fine 2023, più probabilmente nel 2024.

Riguardo la quinta stagione della serie che dovrebbe essere conclusiva, i fratelli Duffer hanno rivelato di aver pianificato tutto da tempo e di aver approfittato della paua forzata della pandemia per concludere la storia: “Durante la pausa di sei mesi abbiamo delineato la stagione 5 e l’abbiamo presentata a Netflix. A tutti quelli che c’erano anche quando abbiamo presentato la serie per la prima volta nel 2015. Ma mentre allora eravamo degli estranei, ora eravamo amici, e sono state versate molte lacrime quando abbiamo finito”.

Stranger Things 5, cosa succederà? Il coming out di Will e…

La quinta stagione di Stranger Things si aprirà con un balzo in avanti a livello temporale. I fratelli Duffer sono stati costretti a compiere questa scelta per giustificare la crescita dei vari personaggi Una scelta necessaria anche per rispondere alle critiche ricevute sui social considerando che i protagonisti apparirebbero poco credibili per interpretare dei ragazzi che frequentano il liceo. “Sono sicuro che faremo un salto temporale. Avremmo voluto girare le stagioni 4 e 5 di seguito, ma questo non è stato possibile”, ha spiegato Ross Duffer.

Nella quinta stagione di Stranger Things poi ci potrebbero essere dei chiarimenti in merito all’orientamento sessuale di Will. Rumors su una sua omosessualità si erano rincorse dalla prima stagione ma non erano mai state confermate. I fratelli Duffer avrebbero pensato di rispondere a questi gossip. Durante la quarta stagione in molti hanno sospettato del comportamento di Will ed è plausibile ritenere che questo atteggiamento potrebbe trovare una spiegazione nella stagione finale di Stranger Things. I fratelli Duffer non si sono sbottonati al riguardo ma ci sarebbero buone possibilità di scoprire cosa nasconde Will.

 





© RIPRODUZIONE RISERVATA