Craig Warwick in ospedale/ “Round 2”: il nuovo controllo preoccupa i fan

- Valentina Gambino

Craig Warwick ricoverato… ma solo per un controllo di routine dopo la brutta esperienza di alcuni mesi fa.

craig warwick 2019 vieni da me 640x300
Craig Warwick

Craig Warwick alcune ore fa si trovava nuovamente in ospedale: controllo di routine dopo il terribile spavento? Probabilmente sì. Sorridente e mostrando il pollice in segno di “vittoria”, il sensitivo ha semplicemente scritto nella didascalia della foto un laconico: “Round 2”, aggiungendo la emoticon che prega e una farfalla. “Che è successo? Non era solo controllo?”, le chiede una estimatrice tra i commenti, e ancora: “Ma sei lì per un controllo? Forza Craig”. Prima di questo scatto, l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi aveva postato uno scatto direttamente dalla stazione ferroviaria di Messina, specificando in prima persona di avvicendarsi all’ospedale per un nuovo controllo. Proprio lo scorso settembre il sensitivo ha voluto essere in collegamento con Pomeriggio 5 per raccontare il suo recente dramma in diretta da Barbara d’Urso. “Pare che il tuo sia solo il secondo caso in Italia, il tuo intestino perdeva sangue da mesi e tu non te ne eri accorto”, ha spiegato la conduttrice.

Craig Warwick ricoverato… ma solo per un controllo!

Craig Warwick poi, in collegamento con Barbara d’Urso, ha specificato dettagliatamente cosa gli era successo. “Il medico mi aveva detto che mi restavano 4 giorni di vita. Dei primi 3 giorni dopo il ricovero non ricordo nulla”. Ad aiutarlo in quei momenti di difficoltà, c’era al suo fianco un’amica: “Abbiamo notato che era pallidissimo, non aveva forze. Abbiamo fatto le analisi del sangue e mezz’ora dopo la dottoressa ci ha detto di andare in ospedale per una trasfusione di sangue, era a rischio infarto. Abbiamo chiamato un’ambulanza e lo abbiamo fatto ricoverare”. “Il mio problema non è risolto”, ha sottolineato Warwick. “Devo restare sotto controllo per qualche mese”, aveva aggiunto. Lo scrittore e sensitivo, che spesso parla di angeli, li ha voluti ringraziare ancora una volta: “In questa occasione i miei angeli sono stati i miei amici reali e quelli virtuali conosciuti sui social”. Proprio quello di ieri quindi, fa parte di un controllo di routine!



© RIPRODUZIONE RISERVATA