Crescendo – #makemusicnotwar/ L’umanità e la pace protagoniste del film di Zahavi

- Carmine Massimo Balsamo

Crescendo – #makemusicnotwar, la recensione del film diretto da Dror Zahavi, disponibile in Dvd ed. CG/Satine e On Demand su CG Digital

Crescendo - #makemusicnotwar
Una scena del film

L’incontro tra due culture in conflitto, la musica per tentare di trovare un dialogo e superare ogni forma di tensione. Premio Onorario Cinema per la Pace 2020 e miglior film al San Diego Film Festival 2020, Crescendo – #makemusicnotwar di Dror Zahavi è un’opera che merita grande considerazione. Nel cast Peter Simonischek, Bibiana Beglau, Sabrina Amali, Daniel Donskoy, Mehdi Meskar, Eyan Pinkovich e Hitham Omari. Il film è ora disponibile in Dvd ed. CG/Satine e On Demand su CG Digital.

SINOSSI – Eduard Sporck è un celebre direttore d’orchestra, a cui viene assegnato un importante e delicato compito: formare un’orchestra giovanile israelo-palestinese. Il gruppo di ragazzi dovrà esibirsi in occasione dei negoziati di pace tra i due Paesi, ma il problema della coordinazione musicale e della difficoltà delle partiture non sarà l’unico che Sporck e i giovani dovranno affrontare.

Crescendo – #makemusicnotwar racconta il tentativo di pace tra ebrei e palestinesi grazie al potere della musica e non delude. C’è grande equilibrio nella narrazione e nella regia, una storia strappalacrime ma non superficiale. Liberamente ispirato alla storia della West-Eastern Divan Orchestra, creata da Daniel Barenboim e Edward Said, il film riesce a mantenere partecipazione e intensità nonostante un tema particolarmente delicato. E, soprattutto, ha il grande pregio di accendere i riflettori sul potere della musica nella creazione di ponti anche dove ogni comunicazione tra le parti sembra impossibile.

Crescendo – #makemusicnotwar è disponibile in Dvd ed. CG/Satine e On Demand su CG Digital

— — — —

Abbiamo bisogno del tuo contributo per continuare a fornirti una informazione di qualità e indipendente.

SOSTIENICI. DONA ORA CLICCANDO QUI





© RIPRODUZIONE RISERVATA