Cristiana Calone, figlia Massimo Ranieri/ Lui “Quando è nata non ho colto quel dono…”

- Silvana Palazzo

Cristiana Calone, figlia di Massimo Ranieri: “Quando è nata non ho colto quel dono che la vita mi stava offrendo”, ha scritto il cantante nel suo libro

maxresdefault 640x300
Cristiana Calone e Massimo Ranieri (foto tratta da YouTube)

Cristiana Calone è il grande rimpianto di Massimo Ranieri. Il cantante ha costruito un rapporto con la figlia quando ormai era grande, non avendola riconosciuta per molti anni. «Sono ferite che non si rimarginano al di là della figlia e di mio nipote, che adoro», ha raccontato nelle scorse settimane a Verissimo. Della figlia Cristiana ha parlato anche nel suo libro, “Tutti i sogni ancora in volo”. «Una figlia ce l’ho. Cristiana mi ha donato non solo l’emozione di essere padre ma anche di diventare nonno. Mi dispiace averla conosciuta quando era già grande. Quando è venuta al mondo non sono riuscito ad afferrare subito il dono che la vita mi stava offrendo e mi sono perso la magia della sua infanzia», ha scritto Massimo Ranieri su Cristiana Calone.

L’artista napoletano aveva solo 19 anni quando nacque la figlia e non volle riconoscerla. Molti anni dopo si è giustificato dicendo che il motivo della sua scelta non era legata solo ed esclusivamente alla paura che, indubbiamente, sorge quando si scopre a così giovane età, di esser diventato padre, ma in verità ciò che temeva maggiormente era l’impatto sul suo lavoro.

Cristiana Calone e Massimo Ranieri, un legame ritrovato

Massimo Ranieri credeva, infatti, che in un momento in cui stava raggiungendo il successo ed entrando nel cuore degli italiani, in una fase in cui c’era in ballo anche la partecipazione al Festival di Sanremo, dichiarare la nascita della figlia avrebbe complicato la sua carriera. Nel 1995, però, decise di riconoscere ufficialmente Cristiana Calone, ammettendo di essersi pentito. La figlia però non ha mai smesso di volergli bene. Infatti, appena Massimo Ranieri ha deciso di riconoscerla lo ha chiamato da subito “papà”, a dimostrazione che nei suoi confronti non aveva alcun rancore. Celebre ed emozionante il momento in cui Massimo Ranieri l’ha presentata al grande pubblico, dedicandogli una meravigliosa canzone di Franco Battiato.

Come la madre Franca Sebastiani, anche Cristiana Calone fa della riservatezza il suo mantra. Infatti, preferisce non mostrarsi in tv o parlare della sua vita privata, per questo si sa molto poco di lei anche se ha voluto seguire le orme del padre diventando cantante. Nel 2014 ha presentato il suo primo e al momento unico album dal nome “Donne Sole” che è un inno alle donne di prendere in mano la propria vita e riuscire a raggiungere i propri traguardi. Della sua vita privata è noto solo che ha dato alla luce un bimbo ma nulla si sa in merito al padre dello stesso e nemmeno se sia sposata o meno.





© RIPRODUZIONE RISERVATA