CRISTIANA CIACCI, FIGLIA LITTLE TONY/ A Storie Italiane: “Era buono e pieno di vita”

- Emanuele Ambrosio

Cristiana Ciacci, la figlia di Little Tony, ospite a Storie Italiane di Eleonora Daniele per ricordare il papà e l’artista a sei anni dalla scomparsa

Cristiana Ciacci ricorda il padre Little Tony

Cristiana Ciacci, la figlia di Little Tony, ospite a Storie Italiane di Eleonora Daniele per ricordare il papà e l’artista. Il 27 maggio del 2013 Little Tony si spegneva presso Villa Margherita a Roma e la figlia ha voluto ricordarlo in questo giorno così triste. “Ho fatto dire una messa, c’eravamo io, il mio compagno e familiari stretti eravamo tutti lì. E’ stata una giornata particolare, con una malinconica che c’è sempre, ma ieri un pò di più” racconta Cristiana Ciacci ai microfoni di Storie Italiane. Poi la figlia di Little Tony ha ripercorso gli ultimi giorni di vita dell’amato papà: “sembrava di ripercorrere quel terribile giorno della morte di papà. Era un epilogo che aspettavamo da diversi giorni, in qualche modo cercavamo di prepararci”.

Cristiana Ciacci: “Non volevo soffrisse”

Cristiana Ciacci ricorda il padre Little Tony a Storie Italiane rivivendo gli ultimi giorni della sua vita. “L’ultima notte non l’ho fatta io, ma i suoi fratelli. Sono arrivato alle 6 di mattina e sembrava tutto normale, papà sembrava semi cosciente anche se era sotto effetto di morfina. Mi ha salutato e mi sono messa sul divanetto vicino a lui e l’ho lasciato tranquillo” dice. Poi improvvisamente la situazione è peggiorata: “non si muoveva era immobile, non mi ha risposto. Ho richiamato l’infermiere, l’ha appoggiato e nel momento in cui l’ha appoggiato ha chiuso gli occhi ed è entrato in coma”. La figlia di Little Tony non nasconde ad Eleonora Daniela: “non volevo soffrisse, volevo fargli la terapia del dolore in modo da farlo arrivare nella maniera più serena possibile”.

Cristiana Ciacci: “Vorrei sempre ricordarlo con il sorriso”

La tristezza c’è ancora oggi. Cristiana Ciacci, figlia di Little Tony, vorrebbe ricordarlo con il sorriso, ma proprio non ce la fa. “Sono successe tante cose, è strano quando rivedo i filmati. Sembra ieri quando mi stava vicino, sono successe tante cose e lui non c’è stato” dice in lacrime la figlia di Little Tony, ma Eleonora la conforta: “c’è da lassù, ti protegge”. “Vorrei sempre ricordarlo con il sorriso, lui era una così una persona buona, allegra e piena di vita” sottolinea la figlia tra le lacrime. “Mi dispiace quando mi commuovo perchè vorrei portare il suo sorriso” dice la figlia di Little Tony che si commuove nel rivedere i filmati del padre. Poi la cantante si esibisce sulle note di “Cuore Matto” in onore del suo amato papà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA