Cristiano Malgioglio/ “Depressione? Ne sono uscito con la musica”. E sul fidanzato…

- Silvana Palazzo

Cristiano Malgioglio parla della depressione che lo ha sfiorato due volte: “Ne sono uscito con la musica”. E sul fidanzato chiarisce che non ci sono fiori d’arancio all’orizzonte…

cristiano_malgioglio_show_trono_lapresse_2017
Cristiano Malgioglio
Pubblicità

La musica ha aiutato Cristiano Malgioglio a non lasciarsi travolgere dalla depressione. In un’intervista al settimanale “Chi”, il paroliere parla anche di quando ha rischiato di soffrirne. «Ne sono uscito senza medicine, ma con la musica». Il cantante, che è stato sfiorato per ben due volte nella sua vita dalla depressione, si definisce allegro e spensierato, quindi aggiunge: «Non potevo essere colpito dalla depressione». E allora se è triste si mette un paio di scarpe col tacco, indossa una vestaglia, mette una canzone di Celia Cruz e comincia a ballare da solo. Nei periodi di crisi, in alternativa alla musica, Cristiano Malgioglio viaggia all’estero. E proprio durante una di queste “fughe” ha trovato l’amore. «Non è una storia da matrimonio», precisa il paroliere. E poi svela di averlo conosciuto in Germania. «Ero in un negozio di scarpe, ho notato un ragazzo che mi guardava e, allora, gli ho chiesto l’indicazione di una moschea. Mi ha voluto accompagnare personalmente».

Pubblicità

CRISTIANO MALGIOGLIO “DEPRESSIONE? NE SONO USCITO CON LA MUSICA”

Cristiano Malgioglio nell’intervista a “Chi” spiega anche il motivo per il quale ha deciso che era arrivato il momento di tornare a cantare. «Ascoltavo canzoni brutte e voci orrende che riuscivano a entrare nelle radio». Al settimanale dice anche che non riusciva a capacitarsi del fatto che invece uno come lui «veniva considerato vecchio dai discografici che preferivano sfruttare i ragazzi dei talent». Cristiano Malgioglio non solo è tornato, ma lo ha fatto alla grande, dimostrando che la sua musica ha successo anche tra i giovanissimi, come si è visto con le sue hit estive. Pensiamo infatti a “Dolceamaro” e “Mi sono innamorato di tuo marito”. Così il paroliere ha avuto la sua rivincita. Ma con la musica il rapporto è talmente simbiotico che è stata anche la sua ancora di salvezza nei momenti più difficili della sua vita, fatti anche di fasi in cui ha rischiato per due volte di finire nel tunnel della depressione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità