“Cristiano Ronaldo offerto anche al Barcellona”/ Juventus, l’entourage: “Tutto falso”

- Mirko Bompiani

Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare la Juventus, parola di Guillem Balague: il biografo del portoghese accende il dibattito sul web, ma l’agente smentisce.

Cristiano Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo (Foto LaPresse)

Ombre sul futuro di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Dopo le voci degli scorsi giorni, che riportavano di un CR7 arrabbiato per i risultati ottenuti dai bianconeri e indeciso sul da farsi, arrivano le dichiarazioni di Guillem Balague, biografo del portoghese, di Messi e di Guardiola. Come riporta Sport Mediaset, secondo il giornalista la dirigenza bianconera avrebbe deciso di liberarsi del suo numero 7. La Vecchia Signora starebbe infatti offrendo l’ex Real Madrid in giro per l’Europa: «Il motivo per cui Cristiano Ronaldo è stato accostato al Psg è che il suo procuratore Jorge Mendes ha avuto istruzioni di cercargli una squadra. E’ stato offerto a tutti, anche al Barcellona». Ma non solo: secondo il biografo, la Juve avrebbe bussato anche alla porta del Real Madrid, ma i blancos avrebbero replicato con un no secco. Balague ha poi messo in risalto le difficoltà della Juventus nel liberarsi di un calciatore con uno stipendio da 30 milioni di euro a stagione, fuori dalla portata di (quasi) tutti.

“CRISTIANO RONALDO OFFERTO DALLA JUVENTUS”: ARRIVA LA SMENTITA

Cristiano Ronaldo nelle ultime settimane è stato accostato al Paris Saint Germain, alla ricerca di un altro top player da aggiungere alla collezione, senza dimenticare le sirene esotiche: da qualche anno il Qatar tenta il fuoriclasse portoghese a suon di milioni. Difficilmente però CR7 lascerà i bianconeri, considerato il maxi-ingaggio e gli obiettivi ancora non raggiunti, a partire dalla Champions League. A confermare questa ipotesi è intervenuto l’entourage di Ronaldo, che ha smentito seccamente le ipotesi di Ballague: «É tutto falso». L’agente del portoghese ha poi ricordato che il calciatore ha un contratto fino al 30 giugno 2020 con la Vecchia Signora ed ha tutte le intenzioni di rispettarlo, nonchè di vincere ancora con la compagine torinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA