SCIOPERO METRO/ A Milano non si fermano le linee, esercizio regolare anche per i mezzi su strada

- La Redazione

Molto rumore per nulla. Questo potrebbe essere il titolo del flop che lo sciopero indetto dall’organizzazione sindacale AL COBAS ha ottenuto, per lo meno a Milano

Pubblicità

Molto rumore per nulla. Questo potrebbe essere il titolo del flop che lo sciopero indetto dall’organizzazione sindacale AL COBAS ha ottenuto, per lo meno a Milano. Infatti dopo i disagi annunciati non sembrano esserci state conseguenze rilevanti sui mezzi pubblici del capoluogo meneghino.

Alle ore , momento che era stato fissato per l’inizio dello sciopero, tutte e tre le linee milanesi, rossa, verde e gialla, hanno continuato il proprio lavoro percorrendo indefesse i sotterranei ambrosiani.

 

A dare il lieto annuncio, non senza una punta di soddisfazione sotto il versante della lotta ai sindacati, è stata l’azienda del trasporto pubblico milanese, l’ATM. Lo ha fatto con un breve comunicato stampa mediante il quale riporta il normale esercizio dei propri mezzi pubblici, sotterranei e di superficie. L’unico disagio, segnala l’azienda, è rappresentato dalla manifestazione studentesca partita questa mattina alle 9:00 da largo Cairoli. Ma si tratta, com’è intuibile, di disagi legati ai mezzi si superficie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori