TERREMOTO MARCHE/ Scossa di magnitudo 2.8 in provincia di Ascoli Piceno

- La Redazione

La scossa è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico della Costa marchigiana meridionale

SismografoR375-1
Pubblicità

Un terremoto di magnitudo 2.8 è avvenuto oggi alle ore 14:16 nelle Marche. La scossa è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico della Costa marchigiana meridionale.

L’epicentro è stato in mare, ma il sisma ha interessato anche alcuni comuni in provincia di Ascoli Piceno: Campofilone, Cupra Marittima, Grottammare, Massignano e Pedaso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori