TERREMOTO MARCHE/ Terremoto di grado 2.5 in provincia di Macerata e Ascoli Piceno

- La Redazione

Un terremoto di magnitudo 2.5 è avvenuto oggi alle 17:54 nelle Marche. L’epicentro è stato localizzato in provincia di Macerata

SismografoR375-1

Un terremoto di magnitudo 2.5 è avvenuto oggi alle 17:54 nelle Marche. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico della Zona di Ascoli Piceno.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato a una profondità di 23,1 km. I comuni a una distanza entro 10 km dall’epicentro sono tutti in provincia di Macerata. Si tratta di: Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo, Colmurano, Gualdo, Loro Piceno, Penna San Giovanni, Ripe San Ginesio, San Ginesio, Sant’Angelo in Pontano e Sarnano.

PER LEGGERE L’ELENCO DEGLI ALTRI COMUNI INTERESSATI DAL TERREMOTO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

I comuni a una distanza da 10 a 20 km dall’epicentro sono: Acuqacanina, Belforte del Chienti, Bolognola, Caldarola, Fiastra, Mogliano, Monte San Martino, Petriolo, Pollenza, Serrapetrona, Tolentino e Urbisaglia (in provincia di Macerata); Amandola, Belmone Piceno, Comunanza, Falerone, Force, Massa Fermana, Montappone, Montefalcone Appennino, Montefortino, Montegiorgio, Monteleone di Fermo, Montemonaco, Monte Vidon Corrado, Santa Vittoria in Matenano, Servigliano e Smerillo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori