TERREMOTO EMILIA-ROMAGNA/ Terremoto di magnitudo 2.3 in provincia di Forlì-Cesena

- La Redazione

Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dell’Appennino forlivese

SismografoR375-1

TERREMOTO EMILIA-ROMAGNA – Un terremoto di magnitudo 2.3 è avvenuto stanotte 02:23. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dell’Appennino forlivese.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato a una profondità di 8,6 km in provincia di Forlì-Cesena. I comuni entro 10 km dall’epicentro sono tutti in provincia di Forlì-Cesena. Si tratta di Bertinoro, Meldola e Predappio.

PER LEGGERE GLI ALTRI COMUNI INTERESSATI DAL TERREMOTO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

I comuni a una distanza tra i 10 e i 20 km dall’epicentro sono anch’essi in provincia di Forlì-Cesena. Si tratta di: Castrocaro Terme e Terra del Sole, Cesena, Civitella di Romagna, Dovadola, Folrì, Forlimpopoli, Galeata, Mercato Saraceno e Sarsina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori