CASO MEREDITH/ Perugia: ridotta in Appello la pena per Rudy Guede

- La Redazione

PERUGIA – CASO MEREDITH: Nel processo d’Appello la pena per Rudy Guede è stata ridotta. Il giovane ivoriano, accusato dell’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, insieme a Raffaele Sollecito e Amanda Knox, è stato condannato nel processo d’Appello a 16 anni

RudyGuede_R375

PERUGIA – CASO MEREDITH: Nel processo d’Appello la pena per Rudy Guede è stata ridotta. Il giovane ivoriano, Rudy Guede, accusato dell’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, insieme a Raffaele Sollecito e Amanda Knox, è stato condannato nel processo d’Appello a 16 anni. In primo grado Guede era stato condannato a 30. La Corte ha concesso a Guede le attenuanti generiche dichiarate equivalenti alle aggravanti. “Non sono contento perchè sono innocente”, lo ha detto Rudy Guede uscendo dall’aula dopo la lettura della sentenza. 

 

 

Gli avvocati di parte civile della famiglia Kercher, Francesco Maresca e Serena Perna, avevano chiesto la conferma della sentenza di primo grado, mentre gli avvocati di Rudy Guede, Walter Biscotti e Nicodemo Gentile, avevano chiesto l’assoluzione per il loro assistito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori