TERREMOTO BASILICATA/ Scossa di 3.1 in provincia di Potenza

- La Redazione

Un terremoto di magnitudo 3.1 della scala Richter è stato registrato alle ore 01:08 dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dell’Appennino Lucano

SismografoR375-1

TERREMOTO BASILICATA – Un terremoto di magnitudo 3.1 della scala Richter è stato registrato alle ore 01:08 dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dell’Appennino Lucano.

Il terremoto è stato avvertito nelle province di Potenza e di Salerno, in Campania. Non sono al momento noti danni o vittime causati dalla scossa di terremoto.

La profondità del terremoto è stata individuata a 6.5 km sotto la superficie e l’epicentro del terremoto è stato localizzato in un raggiodi 10 km da queste località, tutte della provincia di Potenza (Basilicata): BRIENZA (PZ), SANT’ANGELO LE FRATTE (PZ), SASSO DI CASTALDA (PZ), SATRIANO DI LUCANIA (PZ), SAVOIA DI LUCANIA (PZ), TITO (PZ).

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER L’ELENCO DEI COMUNI ENTRO I 20 KM DI RAGGIO DALL’EPICENTRO DEL TERREMOTO IN BASILICATA

I COMUNI ENTRO I 20 KM DALL’EPICENTRO DEL TERREMOTO

 

ATENA LUCANA (SA), CAGGIANO (SA), PADULA (SA), PERTOSA (SA), POLLA (SA), RICIGLIANO (SA), ROMAGNANO AL MONTE (SA), SALA CONSILINA (SA), SALVITELLE (SA), SAN PIETRO AL TANAGRO (SA), SAN RUFO (SA), SANT’ARSENIO (SA), TEGGIANO (SA), ABRIOLA (PZ), BALVANO (PZ), BARAGIANO (PZ), MARSICO NUOVO (PZ), PICERNO (PZ), PIGNOLA (PZ), RUOTI (PZ), VIETRI DI POTENZA (PZ), PATERNO (PZ).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori