BOLLETTINO NEVE/ Sci: impianti aperti per sciare e piste disponibili aggiornate al 5 dicembre 2009 – le fotografie

- La Redazione

Il mese di dicembre si apre con tante piste a disposizione degli sciatori. L’apertura della stagione è quindi ormai già partita con un certo anticipo PHOTOGALLERY ALL’INTERNO

cimeinnevateR375_05dic09

BOLLETTINO NEVE – Il mese di dicembre si apre con tante piste a disposizione degli sciatori. L’apertura della stagione è quindi ormai già partita con un certo anticipo.

Adamello Ski: Due impianti aperti con neve naturale fino a 200 cm (aggiornato al 02/12/09).

Alleghe: Dodici impianti su ventiquattro aperti con manto nevoso con neve fino a 110 cm (aggiornato al 05/12/09)

Alpe Cermis: Dieci impianti aperti con manto nevoso fino a 60 cm (aggiornato al 04/12/09).

Alpe di Siusi: Dieci impianti aperti con manto nevoso fino a 20 cm (aggiornato al 04/12/09).

Alta Badia: Trentasei impianti aperti su cinquantadue con 83 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

Altopiano di Asiago:quattro impianti aperti su otto, non debbono trarre in inganno: infatti i chilometri di pista sui quali divertirsi sono ben 300 per i nostri appassionati sciatori. (aggiornato al 05/12/2009)

Andermatt: Cinque impianti aperti con 14 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 200 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

Aprica: 35 chilometri di neve farinosa aspettano i prodi sciatori delle vette che potranno usufruire di ben 15 impianti (aggiornato al 05/12/09)

Arabba: Sette impianti aperti con 12 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 115 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

Arosa: Otto impianti aperti con 25 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 90 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

Avoriaz: Tre impianti aperti con 5 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 40 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Bettmeralp: Ci sono ben 20 impianti aperti con 36 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 89 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Bremboski: Quattordici impianti aperti con 45 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 03/12/09).

 

Breuil Cervinia: Qui gli impianti aperti sono 10 per 12 kilometri di piste, mentre la neve arriva fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Brunico: Ventitré impianti aperti con 18 km di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 85 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

 

Canazei: Ventisei impianti aperti con 29 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 90 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Carona: Quattro impianti aperti con 30 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 03/12/09).

 

Celerina: Neve farinosa che garantisce l’apertura di 23 impianti su 56 e 77 chilometri di piste. Il manto arriva a 130 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Champoluc-Val d’Ayas: Un impianto aperto e manto nevoso fino a 90 cm di altezza al 03/12/09.

 

Chatel: Tre impianti aperti con 5 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 40 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Cogne: Un impianto aperto e manto nevoso fino a 60 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Colfosco: Trentasei impianti aperti con 85 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

 

Cortina d’Ampezzo: Diciannove impianti aperti, con 50 km di piste a disposizione degli sciatori e neve fino a 90 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Corvara: Trentasei impianti aperti con 85 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Corvatsch: Cinque impianti aperti su dieci mettono a disposizione degli sciatori 14 km di piste e neve fino a 130 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Courmayeur: nove impianti sciistici aperti con una bella neve compatta (aggiornato al 05/12/09)

 

Crans Montana: sei piste aperte su quindici per un totale di 13 kilometri di neve e sciate (aggiornato al 05/12/09) 

 

Davos: Ben 19 impianti aperti e 23 km di piste a disposizione degli sciatori. Neve fino a 91 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Dobbiaco: Dodici impianti aperti e 13 km di piste a disposizione degli sciatori. Manto nevoso fino a 80 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

 

Falcade: Ventuno su ventisei impianti aperti con manto nevoso fino a 70 cm di altezza per ben 80 kilometri di piste (aggiornato al 05/12/09).

 

Falera: Uncici impianti aperti e 34 chilometri di piste a disposizione degli sciatori. Il manto nevoso arriva fino a 120 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Fiescheralp: Qui gli impianti aperti sono venti su trentasei con altrettanti 36 km di piste a disposizione degli sciatori e neve fino a 110 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Flims: Undici impianti aperti e 34 chilometri di piste a disposizione degli sciatori. Il manto nevoso arriva fino a 120 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Folgaria: Otto impianti aperti con manto nevoso fino a 30 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Foppolo: Quattro impianti aperti con 30 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 03/12/09).

 

Gressoney Saint Jean: due piste aperte per nove chilometri di neve farinosa (aggiornato al 05/12/09)  

 

 

Kronplatz-Plan de Corones: Ventitré impianti aperti e nove km di piste a disposizione degli sciatori con neve fino a 85 cm (aggiornato al 0512/09).

 

La Thuile: quattro impianti su trentotto aperti e 15 chilometri di piste coperte di neve per sciate spensierate in mezzo alla Val d’Aosta (aggiornato al 05/12/09)

 

 

La Villa: Trentasei impianti aperti con 85 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Laax: Undici su ventotto impianti aperti e 6 chilometri di piste a disposizione degli sciatori. Il manto nevoso arriva fino a 120 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Lenzerheide Valbella: Undici impianti aperti con 24 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 80 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Les Crosets – Champery: Tre impianti aperti con 5 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 40 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Livigno: otto impianti aperti su trentadue, con dieci km di piste a disposizione degli sciatori e fino a 131 cm di manto nevoso (aggiornato al 05/12/09).

 

Madonna di Campiglio: Tre impianti aperti, con 5 km di piste e manto nevoso fino a 35 cm (aggiornato al 26/11/09).

 

Madesimo: 10 impianti aperti sui dodici esistenti per 35 kilometri di neve farinosa (aggiornato al 05/12/09)

 

Moena – Alpe Lusia: Ventuno impianti aperti con manto nevoso fino a 70 cm di altezza per 80 chilometri di puro divertimento (aggiornato al 05/12/09).

 

 

Montecampione: 3 piste su undici impianti disponibili per 4 kilometri di sciate (aggiornato al 05/12/09)

 

Morzine: Tre impianti aperti con 5 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 40 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

                

Mottarone: Tre impianti aperti con 4 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 85 cm di altezza (aggiornato al 04/12/09).

 

Obereggen: Cinque impianti aperti, con 35 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 65 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Ortisei: Cinquanta impianti aperti, con 76 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

 

Passo del Tonale: Due impianti aperti su 35. Neve fino a 200 cm (aggiornato al 02/12/09).

 

Passo Falzarego – 5 torri: Diciannove impianti aperti su 46 e 50 km di piste a disposizione degli sciatori, con manto nevoso fino a 90 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Passo San Pellegrino: Ventuno impianti aperti, con manto nevoso fino a 70 cm di altezza per un totale di ben 80 km di piste sciabili (aggiornato al 05/12/09).

 

Pedraces: Trentasei impianti aperti, con ben 85 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Plose-Bressanone: Un solo impianto aperto con un manto fino a 50 cm di neve (aggiornato al 04/12/09).

 

Pozza di Fassa: Ventisei impianti aperti, con 55 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 90 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Riederalp: Gli impianti aperti sono venti su trentasei con altrettanti 36 km di piste a disposizione degli sciatori alla data del 04/12/09.

 

 

Saas Fee: Dieci impianti aperti e ben 59 chilometri di piste a disposizione degli sciatori, con manto nevoso fino a 159 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

 

San Bernardino: 4 impianti aperti sugli otto esistenti, per 14 chilometri di piste con neve farinosa (05/12/09)

 

San Cassiano: Diciannove impianti aperti, con 40 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 04/12/09).

 

San Martino di Castrozza: Undici impianti aperti e 25 chilometri di piste a disposizione degli sciatori, con manto nevoso fino a 60 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

San Martino in Badia: Ventitré impianti aperti e nove km di piste a disposizione degli sciatori con manto nevoso fino a 85 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

San Simone: Cinque impianti aperti, con 15 chilometri di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 03/12/09).

 

San Vigilio di Marebbe: Ventitrè impianti aperti e nove km di piste a disposizione degli sciatori con manto nevoso fino a 85 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Sankt Moritz: Gli impianti aperti sono 23, mentre i chilometri a disposizione degli sciatori arrivano a 85. Neve fino a 130 cm di altezza (aggiornato al 04/12/09).

 

Santa Cristina: Cinquanta impianti aperti e 76 km di piste a disposizione degli sciatori con manto nevoso fino a 100 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Selva di Val Gardena: Ventisei impianti aperti e 76 km di piste a disposizione degli sciatori con manto nevoso fino a 100 cm (aggiornato al 04/12/09).

 

 

Siviez: unico caso di diminuzione delle nevi: dodici impianti aperti con 60 km di piste a disposizione degli sciatori e manto nevoso fino a 42 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Torgnon: 2 piste aperte su sei e 15 chilometri a disposizione degli sciatori su neve farinosa (aggiornato al 05/12/09)

 

Tre Valli: Ventuno impianti aperti con manto nevoso fino a 70 cm per ben 80 kilometri di neve farinosa (aggiornato al 04/12/09).

 

Val di Fassa: Sediciimpianti aperti e 26 km di piste a disposizione degli sciatori con manto nevoso fino a 90 cm e per 55 kilometri (aggiornato al 04/12/09).

 

Val di Fiemme: Venti impianti aperti con manto nevoso fino a 60 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

Val di Rhemes: tre impianti aperti su cinque esistenti (aggiornato al 05/12/09).

 

Val Gardena: Cinquanta impianti aperti e 76 km di piste a disposizione degli sciatori con manto nevoso fino a 100 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Valdaora: 23 piste aperte per 9 chilometri di neve compatta (aggiornato al 05/12/2009)

 

Val Senales: Otto impianti aperti con 5 km di piste a disposizione degli sciatori. Manto nevoso fino a 55 cm (aggiornato al 16/11/09).

 

 

Valtournenche: Sette impianti aperti e 31 km di piste a disposizione degli sciatori con manto nevoso fino a 80 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Verbier: Cinque impianti aperti e 30 km di piste a disposizione degli sciatori. Manto nevoso fino a 92 cm (aggiornato al 05/12/09).

 

Via Lattea: 12 piste aperte per 60 chilometri di neve farinosa (aggiornato al 05/12/09)

 

Zermatt: Trentadue impianti aperti con ben 100 km di piste a disposizione degli sciatori e neve fino a 100 cm di altezza (aggiornato al 05/12/09).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori