MAFIA/ L’arresto di Giovanni Nicchi e Gaetano Fidanzati. La soddisfazione di Lombardo

MAFIA – Gli arresti di oggi: ”L’arresto dei boss Giovanni Nicchi e Gaetano Fidanzati, entrambi accusati di efferati crimini, è una bella notizia per tutti i siciliani che sperano e vogliono con forza che questa terra sia liberata dalla mafia”

05.12.2009 - La Redazione

MAFIA – Gli arresti di oggi: ”L’arresto dei boss Giovanni Nicchi e Gaetano Fidanzati, entrambi accusati di efferati crimini, è una bella notizia per tutti i siciliani che sperano e vogliono con forza che questa terra sia liberata dalla mafia”.
Lo ha detto il presidente della Regione Siicliana, Raffaele Lombardo, dopo le catture a Palermo del numero due di cosa nostra Giovanni Nicchi e a Milano del boss Gaetano Fidanzati.
”A nome di tutto il governo regionale – aggiunge Lombardo – voglio congratularmi con il Ministro dell’Interno, con il capo della polizia, il questore di Palermo Alessandro Marangoni e con tutti gli operatori delle forze dell’ordine che con dedizione ed abnegazione ogni giorno lavorano per debellare la piaga della mafia. Questa ulteriore operazione – conclude – non e’ solo l’ennesimo grande successo delle forze dell’ordine, dello Stato, della societa’ civile, ma testimonia la voglia dello stato di non abbassare la guardia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori