TERREMOTO SICILIA/ Terremoto di grado 2.8 in provincia di Catania e Messina

- La Redazione

Un terremoto di magnitudo 2.8 è avvenuto stamane alle ore 07:00 in Sicilia nelle provincie di Messina e Catania

SismografoR375-1

Un terremoto di magnitudo 2.8 è avvenuto stamane alle ore 07:00 in Sicilia. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dell’Etna.

L’epicentro del terremoto è stato individuato a una profondità di 5,3 km in provincia di Catania e ha interessato anche comuni in provincia di Messina. I comuni entro 10 km dall’epicentro del terremoto sono: Malvagna, Moio Alcantara, Roccella Valdemone e Santa Domenica Vittoria (tutti in provincia di Messina); Castiglione di Sicilia e Randazzo (in provincia di Catania).

PER LEGGERE L’ELENCO DEGLI ALTRI COMUNI INTERESSATI DAL TERREMOTO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

I comuni tra i 10 e i 20 km dall’epicentro del terremoto sono: Floresta, Fondachelli-Fantina, Francavilla di Sicilia, Gaggi, Graniti, Montalbano Elicona, Motta Camastra, Novara di Sicilia e Tripi (tutti in provincia di Messina); Calatabianco, Fiumefreddo di Sicilia, Giarre, Linguaglossa, Maletto, Mascali, Milo, Piedimonte Etneo, Sant’Alfio e Zafferana Etnea (in provincia di Catania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori