INNSE/ Trovato l’accordo per la vendita. Gli operai scendono dal carroponte

- La Redazione

L’accordo è arrivato poco dopo la mezzanotte e ha avuto l’ok dei sindacati. Cosa che ha convinto i lavoratori a mettere fine alle proteste

La Innse di Milano, la società in liquidazione in cui erano sorte proteste da parte degli operai, è stata venduta a una cordata di imprenditori lombardi guidata dalla bresciana Camozzi.

L’accordo è arrivato poco dopo la mezzanotte e ha avuto l’ok dei sindacati. Cosa che ha convinto i lavoratori a mettere fine alle proteste. In particolare quattro operai e un sindacalista che da una settimana erano in cima a un carroponte a una decina di metri da terra hanno deciso di scendere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori