TERREMOTO LAZIO/ Scossa di 3.1 in provincia di Rieti alle 12:44

- La Redazione

Un terremoto di magnitudo 3.1 della scala Richter è stato registrato alle 12:44 dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dei Monti della Laga in provincia di Rieti

monti_laga_17_gen_2010_R375

TERREMOTO LAZIO – Un terremoto di magnitudo 3.1 della scala Richter è stato registrato alle 12:44 dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dei Monti della Laga in provincia di Rieti.

I monti della Laga sono una regione proprio al confine tra Lazio (provincia di Rieti, appunto) Umbria (provincia di Perugia), Marche (provincia di Ascoli Piceno) e Abruzzo (province di L’Aquila e Teramo).

La profondità del terremoto è stata rilevata a 6,6 Km sotto la superficie e l’epicentro del terremoto è stato fissato in provincia di Rieti.

Non si hanno al momento notizie di danni a cose o a persone nelle zone colpite dal terremoto.

I comuni entro i 10 km dall’epicentro del terremoto sono entrambi in provincia di Rieti: ACCUMOLI (RI), AMATRICE (RI).

L’elenco dei comuni entro i 20 km dall’epicentro del terremoto: ACQUASANTA TERME (AP), ARQUATA DEL TRONTO (AP), CITTAREALE (RI), BARETE (AQ), CAGNANO AMITERNO (AQ), CAMPOTOSTO (AQ), CAPITIGNANO (AQ), MONTEREALE (AQ), CROGNALETO (TE).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori