PREVISIONI METEO 23 GENNAIO/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani sabato 23 gennaio 2010

- La Redazione

Le previsioni meteo per il 23 gennaio segnalano ancora venti freddi da nord, con nubi basse diffuse sulle regioni adriatiche, pianure centro-occidentali del nord, rilievi del sud, associate deboli fenomeni sparsi

Meteo_SimboliR375_13feb09

PREVISIONI METEO – Sabato 23 gennaio – Le previsioni meteo per il 23 gennaio segnalano ancora venti freddi da nord, con nubi basse diffuse sulle regioni adriatiche, pianure centro-occidentali del nord, rilievi del sud, associate deboli fenomeni sparsi e a locali fiocchi deboli fino a bassa quota o anche al piano. Prevale il bel tempo con sole altrove ma freddo ovunque specie al mattino. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno cieli più grigi sulle pianure per nubi basse diffuse portate da venti freddi da est, con isolari fiocchi fino al piano soprattutto tra Romagna e pianure lombarde-piemontesi. Tempo in prevalenza soleggiato sul resto dei settori specie su Alpi, pre-Alpi, Friuli e Liguria. Temperature massime in calo con valori tra 1 e 5° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Secondo le previsioni meteo, insiste una nuvolosità di tipo bassa diffusa sulle regioni adriatiche con locali fiocchi sparsi fino al piano; prevale il bel tempo con ampio soleggiamento sul resto dei settori, specie su Toscana e centro-ovest Lazio. Freddo al mattino con valori minimi anche di alcuni gradi sotto 0° fino in pianura, -3/-4° anche a Roma. In calo a le temperature massime con valori tra 5 e 8° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo segnalano l’insistenza di venti freddi da nord che addensano nubi basse tra foggiano, est Campania, Lucania, nord crotonese, nord Sicilia, messinese, Ionio in Mare, associate a deboli piovaschi o fiocchi fino a bassa quota, a 4/600 m su nord Sicilia; ampio soleggiamento altrove specie su ovest Campania, Salento, sud Calabria e resto di Sicilia. Temperature massime stazionarie con più freddo sulla Puglia, est Campania e Lucania: massime in media comprese tra 4 e 8° in pianura, localmente fino a 11° su coste siciliane. Venti moderati o forti di Tramontana specie su basso Adriatico e Ionio. In Sardegna ci sarà tempo stabile e soleggiato salvo una locale parziale nuvolosità. Temperature massime in lieve calo con valori tra 6 e 11° in pianura.

GUARDA LE PREVISIONI METEO INTERATTIVE CON IL TEMPO SU TUTTI I COMUNI D’ITALIA

 

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

PREVISIONI METEO – Venerdì 22 gennaio 2010 – Le previsioni meteo per il 22 gennaio indicano l’arrivo di venti più freddi da nord con nubi irregolari sulle regioni adriatiche, al sud con diffusa copertura e locali fiocchi a bassa quota sul medio adriatico e rilievi meridionali; addensamenti nuvolosi con deboli piogge o fiocchi a 600 m anche su nord Sicilia . Ampio soleggiamento al nord, salvo un po’ di nubi con locale copertura sulle pianure, e sole prevalente anche su Sardegna e regioni tirreniche. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno tempo in prevalenza soleggiato sui settori a nord del Po, Alpi, pre-Alpi; un po’ più di nubi, di tipo basso, sulle pianure con anche locale copertura ma senza fenomeni e anche qui con ampio soleggiamento. Freddo ovunque al mattino con diffuse gelate. Temperature massime stazionarie con valori sui 4/7° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Secondo le previsioni meteo ci sarà nuvolosità irregolare sulle regioni adriatiche con qualche addensamento e deboli fiocchi fino a bassa quota tra Abruzzo e Molise, localmente su aree interne laziali; prevale il bel tempo con ampio soleggiamento sul resto dei settori. Freddo al mattino con valori minimi intorno allo 0° anche in pianura. Temperature massime in calo,più sensibile ad est, con valori tra 6 e 10° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo indicano nuvolosità bassa con diffusa copertura interessa il foggiano, l’est Campania, la Lucania, Lucania, con qualche debole piovasco o fiocchi fino a bassa quota; addensamenti nuvolosi anche tra Calabria ed est Sicilia, messinese, anche qui con locali deboli piogge e fiocchi a 600 m. Ampio soleggiamento su ovest Campania, area ionica e su ovest Sicilia. Temperature massime stazionarie sui settori tirrenici, in calo sulla Puglia e est Campania, Lucania. In Sardegna tempo stabile e in prevalenza soleggiato salvo una parziale nuvolosità sparsa con tendenza in serata a qualche addensamento e deboli piovaschi sulle coste del nuorese. Temperature massime stazionarie con valori tra 8 e 12° in pianura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori