PREVISIONI METEO 28 GENNAIO/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani giovedì 28 gennaio 2010

- La Redazione

Le previsioni meteo per il 28 gennaio segnalano correnti abbastanza fredde al centro-sud e Sardegna e instabilità locale in giornata su basso Adriatico, basso Tirreno associata a qualche pioggia

Meteo_SimboliR375_13feb09

PREVISIONI METEO – Giovedì 28 gennaio 2010 – Le previsioni meteo per il 28 gennaio segnalano correnti abbastanza fredde al centro-sud e Sardegna e instabilità locale in giornata su basso Adriatico, basso Tirreno associata a qualche pioggia o a fiocchi a 7/800 m, più soleggiato altrove; poi, la sera, si intensificano le nubi su medio-basso Tirreno e Sardegna con piogge sparse e nevicate a 5/700 m in estensione al centro tutto nella notte con neve a 3/500 m. Nubi irregolari sono presenti anche sulle aree alpine con addensamenti e locali fiocchi a bassa quota su Alpi soprattutto di confine, e qualche addensamento anche su Liguria, basso Piemonte la sera, sul resto del nord continuano a prevalere schiarite. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno tempo in gran parte asciutto e anche con ampie schiarite salvo un po’ più di nubi al nord-est, centro-nord Piemonte, con locali nebbie mattutine, e addensamenti più intensi su Alpi, soprattutto di confine, con locali nevicate fino a bassa quota. Aumentano le nubi con qualche addensamento la sera-notte anche sulla Liguria e basso Piemonte. Temperature in calo con massime in pianura tra 0 e 3°.

Previsioni meteo Centro: Secondo le previsioni meteo, i cieli saranno in prevalenza soleggiati nel corso del giorno salvo un po’ di nubi sparse e qualche addensamento soprattutto sul Lazio e centro-nord Toscana. Tendenza la sera-notte a intensificazione della nuvolosità sul Lazio con deboli piogge o neve a 5/600 m e peggiora in nottata anche su Toscana con piogge sparse e deboli nevicate a 2/400 m. Temperature in calo su adriatiche, con massime mediamente comprese in pianura tra 5 e 7°.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo segnalano nubi con addensamenti e qualche pioggia sul basso Tirreno, tra reggino, messinese, nord Sicilia e altri addensamenti con deboli piovaschi sul basso Adriatico, Puglia, meglio con ampio soleggiamento su ovest Campania, resto di Calabria e resto di Sicilia. Si intensifica la nuvolosità la sera su ovest Campania e Calabria tirrenica con piogge sparse e qualche nevicata a 6/900 m, in estensione la notte ai settori appenninici e all’ovest Sicilia. Temperature stazionarie con massime mediamente comprese in pianura tra 6 e 11° sulla penisola, fino a 12/13° sulla Sicilia. In Sardegna al mattino parzialmente nuvoloso con qualche addensamento e deboli piovaschi sui rilievi centrali; aumentano le nubi dal pomeriggio e in serata con addensamenti più diffusi associati a locali piogge sparse e a fiocchi a 700 m. Temperature in lieve calo con massime comprese in pianura mediamente tra 7 e 11°. Venti forti di Maestrale o Ponente specie sul Mare di Sardegna e sulle Bocche.

 GUARDA LE PREVISIONI METEO INTERATTIVE CON IL TEMPO SU TUTTI I COMUNI D’ITALIA 

 

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

PREVISIONI METEO – Mercoledì 27 gennaio 2010 – Le previsioni meteo per il 27 gennaio indicano una circolazione depressionaria che si approfondisce sui mari bassi italiani con maltempo intenso su area ionica calabrese, localmente est Sicilia, catanese, est messinese, piogge diffuse al sud e su regioni adriatiche e locali nevicate sui rilievi appenninici fino a bassa quota su Romagna, Marche e Abruzzo, a 5/800 m tra Molise, nord Puglia e Basilicata e oltre i 1200 più a sud. Qualche pioggia su Sardegna per il resto tempo buono e ampiamente soleggiato specie al nord ma via via sole sempre più presente anche su medio-alto Tirreno. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo indicano tempo asciutto e in prevalenza soleggiato salvo nubi al mattino sulle basse pianure, ma senza fenomeni, e addensamenti più intensi, invece, su centro-sud Romagna, riminese, qui anche con locali nevicate al mattino fino a bassa quota, poi in miglioramento in giornata. Temperature stazionarie o in leggero aumento con massime in pianura tra 2 e 5 °. Bora moderata o localmente forte su alto adriatico e Golfo Ligure

Previsioni meteo Centro: Secondo le previsioni meteo, al mattino ci saranno molte nubi un po’ ovunque con piogge diffuse sulle regioni adriatiche e locali nevicate fino a bassa quota su Marche, centro-est Umbria e nord Abruzzo, a 4/700 m sul resto di Abruzzo e Molise; nubi ma senza fenomeni sul Lazio e Toscana ove, anzi, nel pomeriggio si fanno strada ampie schiarite e migliora dal pomeriggio anche su Marche, Umbria e nord Abruzzo. Temperature stazionarie ad ovest in calo su adriatiche, con massime mediamente comprese in pianura tra 3 e 7° su aree interne Toscane e regioni adriatiche, tra 8 e 12° su Lazio e coste toscane centro-meridionali. Venti di Bora moderati o forti su Toscana, nord Appennino e medio-alto Tirreno, Tramontana e Maestrale moderati o forti sull’Adriatico.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo indicano maltempo sulla Calabria, specie ionica, con piogge e temporali intensi, attenzione anche nubifragi tra la Locride e il crotonese. Molto nuvoloso anche sul resto dei settori con piogge diffuse e nevicate fino a 6/800 ma su est Campania, nord Puglia, Basilicata, oltre i 1000/1300 altrove. Temperature in calo su nord Campania, nord Puglia e Lucania, con valori massimi tra 6 e 8° in pianura; stazionarie o in lieve aumento altrove, specie su Sicilia con massime in pianura tra 10 e 14°. Venti forti di Scirocco sullo Ionio, specie largo. In Sardegna nubi irregolari abbastanza diffuse con addensamenti e locali piogge specie sui settori orientali; più asciutto ad ovest con anche ampie schiarite. Temperature stazionarie o in lieve aumento con massime comprese in pianura mediamente tra 8 e 12°, ma anche 14° su ovest cagliaritano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori