MALTEMPO/ Roma: Il Tevere in piena “osservato speciale”

- La Redazione

MALTEMPO – PIENA DEL TEVERE – ROMA: La piena del Tevere che ha già provocato esondazioni in Umbria sta attraversando il tratto urbano di Roma

TeverePiena_R375

MALTEMPO – PIENA DEL TEVERE – ROMA: La piena del Tevere che ha già provocato esondazioni in Umbria sta attraversando il tratto urbano di Roma.
”Ci aspettiamo che questi livelli permangano ancora per 15 ore – ha spiegato all’Adnkronos il responsabile del servizio Rischio Idraulico della Protezione Civile, Paola Pagliara – perche’ a monte, nella parte umbra del bacino, stanno transitando le portate piovute ieri che avevano creato le esondazione e che stanno ritonando in alveo. Il contenuto a monte è molto elevato, transitano 850 metri cubi al secondo”.

il Tevere, spiega la Protezione Civile, è sorvegliato speciale: il fiume e’ stato costantemente monitorato da squadre dei Vigili del Fuoco, delle Forze dell’Ordine e dei volontari di Protezione Civile. Il fiume è già esondato in diverse località in provincia di Perugia e nel viterbese.

Una situazione assolutamente governabile nella Capitale, ma che merita la massima attenzione. Si è provveduto a mettere in sicurezza i barconi posizionati sul Tevere con la verifica degli ormeggi; sono state controllate anche le cabine elettriche e i piani terra degli ospedali lungo il fiume.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori