SCIOPERO ALITALIA/ Lo sciopero di piloti, hostess e assistenti di volo dell’aeroporto di Caselle

I lavoratori dell’aeroporto di Caselle incrociano le braccia per 4 ore, dalle 10 alle 12  

11.10.2010 - La Redazione
aereoalitaliaR400

I lavoratori dell’aeroporto di Caselle incrociano le braccia per 4 ore, dalle 10 alle 12

I lavoratori dell’aeroporto di Caselle, oggi, incrociano le braccia per 4 ore. In particolare, il personale navigante, ovvero i piloti e assistenti di volo, della compagnia aerea Alitalia-Cai hanno indetto uno sciopero dalle 10 alle 14. L’agitazione è stata indetta da Filt Cgil e dalle sigle Ipa, Anpac e Avia. Numerosi i disagi molti aeroporti italiani, dove gli aerei sono rimasti fermi negli hangar per la durata dello sciopero.

LE RAGIONI DELLO SCIOPERO – CLICCA >> QUI SOTTO

I sindacati hanno deciso di indire l’astensione per denunciare «la discriminazione subita rispetto alle spese di trasporto e parcheggi». Secondo le sigle sindacali, tale situazione si verificherebbe esclusivamente a Torino.

Leggi anche: MALTEMPO SUD/ Colpite Sicilia e Sardegna, Agrigento senza acqua potabile, isolate Pantelleria e Lampedusa

 

Leggi anche: TAXISTA AGGREDITO/ Porto d’armi per i taxisti, lo chiede il portavoce Taxi della Uil



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori