PREVISIONI METEO 18 OTTOBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani lunedì 18 ottobre 2010

- La Redazione

Le previsioni meteo per il 18 ottobre segnalano piogge in concentrazione sulle regioni del medio e basso Tirreno

Meteo_SimboliR400
Foto Fotolia

PREVISIONI METEO – Lunedì 18 ottobre 2010 – Le previsioni meteo per il 18 ottobre segnalano piogge in concentrazione sulle regioni del medio e basso Tirreno, su Sardegna, Sicilia e forti, con temporali, tra ovest Campania, Calabria e nord Sicilia. Piogge deboli e irregolari al mattino ancora sul basso Piemonte e su Emilia Romagna , poi migliora; piogge moderate anche su Marche, va meglio sul resto del territorio, specie sul resto del nord, ove prevale un ampio soleggiamento, e spazi più soleggiati anche sul medio e basso Adriatico. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno nubi diffuse sin dal mattino su Emilia Romagna, con rovesci sparsi, locali in mattinata su basso Veneto, basse pianure centrali. Prevale il tempo asciutto con ampio soleggiamento sul resto dei settori. Temperature in lieve aumento con massime sui 13 /15° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, ci saranno nubi irregolari con rovesci tra Marche, Abruzzo, Molise e medio adriatico in genere, locali anche sul basso Lazio, frusinate, meglio con ampi spazi soleggiati altrove. Temperature stazionarie con massime tra 15 e 18° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno cieli nuvolosi o anche molto nuvolosi un po’ ovunque con rovesci e temporali diffusi, forti su basso Tirreno, nord Sicilia, palermitano e su Calabria ionica. Qualche schiarita sulla Puglia, area ionica e sul resto della Sicilia. Temperature stazionarie con massime sui 16/20° in pianura. In Sardegna cieli in gran parte nuvolosi con rovesci diffusi più intensi al mattino sui settori centrali, oristanese, poi su Gallura, Olbia- Tempio e localmente nuorese al pomeriggio; non mancano, tuttavia, anche locali spazi soleggiati, specie su est cagliaritano. Temperature in calo con massime sui 12/15° in pianura.

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

PREVISIONI METEO – Domenica 17 ottobre 2010 – Le previsioni meteo per il 17 ottobre indicano la presenza di un vortice di bassa pressione che agisce sull’alto Tirreno apportando nubi e piogge diffuse su buona parte del Nord, forti e più frequenti tra Liguria, centro-sud Piemonte e su Emilia Romagna, basse pianure lombarde. Fenomeni più deboli e irregolari tra nord Veneto, nord Friuli e Alto Adige, anche assenti o deboli isolati sul resto di Alpi. Nevicate sui rilievi del cuneese intorno ai 1000 metrei, tra 1300 e 1500 altrove al nord. Nubi e rovesci in giornata anche al Centro e Sardegna, isolati al Sud con più sole. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno molte nubi sin dal mattino ovunque con rovesci e temporali diffusi, forti tra sud Piemonte, medie e basse pianure lombarde, su Emilia Romagna, Veneto, localmente su Friuli. Calano anche le temperature con neve intorno ai 1200/1300 metri ma fino a 1000 sul cuneese. Temperature in ulteriore calo con massime sugli 11/13 ° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, ci saranno molte nubi su Toscana e nord Appennino con rovesci diffusi e locali temporali su nord Toscana; nubi irregolari con addensamenti anche su Umbria, interno Lazio, reatino e Marche con rovesci sparsi, meglio altrove con tempo più asciutto e anche con qualche spazio soleggiato. Neve su nord Appennino, rilievi di nord Toscana a 1500/1600 metri. Temperature in calo su Toscana e nord Appennino, stazionarie altrove con massime tra 13 e 19° in pianura.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo indicano un contesto generale di tempo più stabile e ampiamente soleggiato salvo locali addensamenti su Campania, Gargano e su nord Sicilia, palermitano, con qualche debole rovescio sparso. Temperature stazionarie con massime sui 16/20° in pianura. In Sardegna tempo in prevalenza asciutto e ampiamente soleggiato salvo una diffusa parziale nuvolosità e qualche addensamento sui rilievi centrali. Temperature in calo con massime sui 14/18° in pianura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori