TERREMOTO BOLOGNA/ Scossa di magnitudo 2.2 gradi in Emilia Romagna

- La Redazione

 Un terremoto di magnitudo 2.2 della Scala Richter è stato localizzato in provincia di Bologna, in Emilia Romagna

SismografoR400
Immagine d'archivio

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Un terremoto di magnitudo 2.2 della Scala Richter è stato localizzato in provincia di Bologna, in Emilia Romagna, dalle apparecchiature dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il sisma si è verificato alle 9.26 ed il suo epicentro è stato localizzato ad una profondità di 26,4 chilometri.

La scossa di terremoto in provincia di Bologna, in Emilia Romagna, è stata individuata nel distratto sismico della Zona di Bologna, alle coordinate 44.339°N, 11.43°E. L’epicentro del sisma è stato individuato ad una profondità di 10,8 chilometri. La Protezione civile non ha diramato alcun comunicato in merito al fenomeno, né risultano danni a persone o cose.

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LEGGERE L’ELENCO DEI COMUNI NELL’AREA COLPITA DALLA SCOSSA DI TERREMOTO IN PROVINCIA DI BOLOGNA

Comuni entro i 10Km

MONTERENZIO (BO)
PIANORO (BO)

 

Comuni tra 10 e 20km

BOLOGNA (BO)
BORGO TOSSIGNANO (BO)
CASALFIUMANESE (BO)
CASTEL DEL RIO (BO)
CASTEL SAN PIETRO TERME (BO)
CASTENASO (BO)
FONTANELICE (BO)
LOIANO (BO)
MONGHIDORO (BO)
MONZUNO (BO)
OZZANO DELL’EMILIA (BO)
SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)
SASSO MARCONI (BO)

 

Leggi anche: PREVISIONI METEO 24 OTTOBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani domenica 24 ottobre 2010

 

Leggi anche: Sarah: Cosima e Giacomo Scazzi al pozzo per la prima volta. E Sabrina in carcere legge Checco Zalone



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori