SARAH SCAZZI/ Concetta Serrano convocata in Procura. E’ a colloquio con i magistrati

- La Redazione

Concetta Serrano, la madre di Sarah Scazzi, è stata ascoltata in Procura dai magistrati.

madresarahscazziR400

Concetta Serrano, la madre di Sarah Scazzi, è stata ascoltata in Procura dai magistrati.

Anche Concetta Serrano Spagnolo, la mamma di Sarah Scazzi, la ragazzina 15enne barbaramente uccisa e ritrovata in un pozzo dopo 42 giorni, è stata ascoltata dai magistrati. La donna, oggi pomeriggio, è entrata negli uffici della Procura di Taranto dove, al terzo piano del Palazzo di Giustizia, ha avuto un colloquio con i magistrati. Sono ignoti, tuttavia, le ragioni per le quali sia stata convocata. Pare che le sia stato chiesto di chiarire alcuni passaggi oscuri della complicata vicenda.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGGERE L’ARTICOLO

 
Concetta, ieri, intervistata in esclusiva da Mediaset News, aveva lanciato pesanti accuse contro la nipote, Sabrina Misseri, figlia di Michele, secondo la ricostruzione del quale l’avrebbe aiutato nell’omicidio, La ragazza si trova in carcere, e continua a negare. Concetta si è detta, invece, convinta, che Misseri dica la verità, mentre Sabrina avrebbe qualcosa da nascondere.

 

Leggi anche: SARAH SCAZZI/ Sabrina Misseri sarebbe stata pagata per le interviste televisive

 

Leggi anche: SARAH SCAZZI/ Intervista a Barbara Palombelli: “Il male è dentro di noi, accanto a noi ma il perdono è possibile”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori