TRAGEDIA A TRIESTE/ Bambino di due anni precipita dal quinto piano: morto

- La Redazione

Il piccolo Elvis non ce l’ha fatta. E’ precipitato dalla finestra di casa, a Trieste, sorprendendo la madre che in quel momento non lo stava guardando

carabinieriR400
Immagine d'archivio

Il piccolo Elvis non ce l’ha fatta. E’ precipitato dalla finestra di casa, a Trieste, sorprendendo la madre che in quel momento non lo stava guardando.

Il tutto è accaduto in pochi attimi, poi il volo di oltre venti metri e l’impatto al suolo. Inutile la corsa all’ospedale di Cattinara, secondo quanto riporta Il Piccolo, il bimbo è deceduto attorno alle 22. La madre è invece ancora sotto shock per una tragedia consumatasi in pochissimi istanti e che le ha portato via per sempre il figlioletto.

La madre non sarebbe stata in grado di fornire informazioni utili agli inquirenti, tale era il suo stato di prostrazione poco dopo l’accaduto.

Tuttavia, sono già state effettuate delle prime ricostruzioni sulla dinamica del tragico incidente.

 

L’incidente, sul quale sono in corso accertamenti, è avvenuto intorno alle 20. Il piccolo si trovava nell’abitazione assieme alla madre. La donna, andando al bagno, lo avrebbe lasciato incustodito per qualche minuto e il bambino si sarebbe arrampicato su un mobiletto, avvicinandosi alla finestra socchiusa, poi il volo mortale, di venti metri, dalla mansarda all’asfalto sottostante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori