TERREMOTO POTENZA/ Scossa di magnitudo 2.7 gradi in Basilicata

- La Redazione

Scossa di terremoto di magnitudo 2.7 in Basilicata

SismografoR400
Immagine d'archivio

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Una scossa di terremoto di 2,7 gradi di magnitudo della scala Ritcher è stata registrata alle ore 13.25, in provincia di Potenza in Basilicata, dai sismografi dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

L’epicentro della scossa è stata localizzato a 9,5 chilometri di profondità. La scossa di terremoto in provincia di Potenza è stata individuata alle coordinate 40.223°N, 16.044°E, per la precisione nel distretto sismico del Monte Alpi-Sirino. La Protezione civile non ha emesso comunicati in merito al fenomeno, né risulta che siano stati riscontrati danni materiali di entità significativa a persone o cose. 

 

Comuni entro i 10 chilometri

ARMENTO (PZ)

CARBONE (PZ)

CASTELSARACENO (PZ)

MONTEMURRO (PZ)

SAN CHIRICO RAPARO (PZ)

SAN MARTINO D’AGRI (PZ)

SPINOSO (PZ)

Comuni tra 10 e 20 chilometri

CALVERA (PZ)

CASTRONUOVO DI SANT’ANDREA (PZ)

CHIAROMONTE (PZ)

CORLETO PERTICARA (PZ)
 

EPISCOPIA (PZ)

FARDELLA (PZ)
 

GALLICCHIO (PZ)
 

GRUMENTO NOVA (PZ)
 

GUARDIA PERTICARA (PZ)

LATRONICO (PZ)
 

MISSANELLO (PZ)

MOLITERNO (PZ)
 

ROCCANOVA (PZ)

SARCONI (PZ)
 

TEANA (PZ)

VIGGIANO (PZ)
 

GORGOGLIONE (MT)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori