MALTEMPO/ La neve manda in tilt il traffico a Vicenza. Disagi anche nel resto d’Italia

- La Redazione

Le nevicate di stanotte e questa mattina hanno provocato disagi al traffico stradale in alcune zone d’Italia.

nevemilano_R400

Le nevicate di stanotte e questa mattina hanno provocato disagi al traffico stradale in alcune zone d’Italia.

Traffico in Tilt, nel vicentino, dove gli abitanti si sono risvegliati sotto un manto di neve di dieci centimetri. Disagi, in particolare, a Montecchio, dove il i caselli sulla A4 sono stati chiusi. È stata chiusa al traffico anche la provinciale 124 Priabona. Per il resto, nonostante nevichi fin dalle prime ore della notte, le la rete di Autostrade per l’Italia, nel nord-ovest risulta tutta percorribile. Nello specifico, è interessata da nevicate l’autostrada A1 Milano – Napoli nel tratto tra Sasso Marconi e Barberino, dove si registrano rallentamenti nei pressi del valico appenninico.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 Precipitazioni nevose, di minore intensità sull’A8 Milano Varese, nel tratto tra Lainate e Varese, sull’A9 Lainate Como Chiasso su tutta la tratta, sull’A4 Milano – Brescia su tutta la tratta. Alcuni voli, poi, sono stati cancellati a Linate e dirottati a Malpensa, dove ha smesso di nevicare. A Milano il nevischio non ha provocato particolari problemi alla viabilità. Nevica anche su tutto il Trentino, anche nel fondovalle, specialmente in Valsugana e a Madonna di Campiglio, dove il traffico ha subito dei rallentamenti, così come sulla statale 48 delle Dolomiti, tra il passo di San Lugano e Cavalese e in val di Fassa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori