FOTOGALLERY/ Colletta: John Elkann fa la spesa a Eataly con Mons. Inzoli

- La Redazione

Il presidente di Fiat è stato accompagnato nel supermercato delle eccellenze da Monsignor Mauro Inzoli, presidente della Fondazione Banco Alimentare e da Roberto Cena, presidente del Banco del Piemonte

Colletta20241

FOTOGALLERY – C’era anche John Elkann tra i milioni di italiani che oggi hanno donato una parte della loro spesa alla Fondazione Banco Alimentare. Il presidente della Fiat ha fatto la spesa per i più poveri a Eataly accompagnato da Monsignor Mauro Inzoli, presidente della Fondazione Banco Alimentare e da Roberto Cena, presidente del Banco del Piemonte.

A Torino il gruppo Fiat adesice al progetto Siticibo e da quelle mense sono stati recuperati da settembre 7.150 pasti per i poveri, pari a un totale di 1,4 tonnellate di cibo. “Siamo orgogliosi di partecipare a questa iniziativa anche come società. Nel 2010 i bisogni sono aumentati e la necessità di reperire cibo è cresciuta di oltre il 25%. Aiutare donando cibo che andrebbe sprecato crea un circolo virtuoso e tutto quello che possiamo fare per attivarlo é importante”.

“L’anno scorso – ha spiegato Mons. Mauro Inzoli – più di cinque milioni di italiani hanno fatto la spesa per i poveri. Anche quest’anno, nonostante la crisi, la gente è in grado di donare ai più poveri parte della propria spesa. Nessun povero è così povero da non poter aiutare un altro”.

FOTOGALLERY JOHN ELKANN FA LA SPESA PER LA COLLETTA DEL BANCO ALIMENTARE, CLICCA QUI SOTTO

SCORRI LA FOTOGALLERY, CLICCA QUI SOTTO

SCORRI LA FOTOGALLERY, CLICCA QUI SOTTO

SCORRI LA FOTOGALLERY, CLICCA QUI SOTTO

SCORRI LA FOTOGALLERY, CLICCA QUI SOTTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori