SPAGNA/ Diventa madre a 10 anni. Intanto, a Ischia, una 13enne dà alla luce una bimba

- La Redazione

In Spagna una bambina di 10 anni è diventata madre.

OSPEDALEr400
Fotolia

In Spagna una bambina di 10 anni è diventata madre.

La Spagna è sotto choc. Una bambina di soli 10 anni, a Jerez de la Frontera, nei pressi di Cadice, è diventata madre. La piccola, di origini romene, ha partorito un bambino di 2,9 chili. Non si sa quasi nulla del parto, avvenuto il 26 ottobre, dal momento che le autorità sanitario hanno mantenuto il riserbo assoluto sull’identità della giovane. In ogni caso, godrebbero entrambi di ottima salute. Al momento le autorità stanno decidente se darla in adozione o meno. In Italia, intanto, un caso simile capitato di recente è stato accolto come un lieto evento.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO 

 
A Ischia una tredicenne, Giovanna, ha partorito una bambina di quasi 4 chili. Il parto è avvenuto a nell’ospedale di Lacco Ameno e la bimba, d’accordo con il padre di 18 anni, è stata chiamata Noemi. Giovanna tonerà a casa dai suoi, mentre Francesco proseguirà gli suoi studi all’istituto nautico di Ischia: «Mio papà fa il macellaio, mia mamma la casalinga, io insegno danza. I genitori di Francesco hanno una libreria a Forio. Siamo tutti contenti, certo è un po’ presto ma pensiamo sia meglio una nascita piuttosto che un aborto», ha dichiarato Mery, sorella di Giovanna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori