EXPO 2015/ La metropolitana di Milano raddoppia. Deposto il primo vagone della lilla

- La Redazione

Per l’Expo 2015, è previsto il raddoppio della rete metropolitana milanese.

metropolitanagenericaR400
Fotolia

Per l’Expo 2015, è previsto il raddoppio della rete metropolitana milanese.

E’ stato deposto nel tunnel di Viale Zara, ieri, il primo vagone della metro lilla milanese. «I lavori sulla tratta Zara-Bignami si concluderanno nella prossima primavera», ha commentato il sindaco Letizia Moratti, in visita ai cantieri. Le prime corse per il pubblico, invece, se tutto andrà secondo i programmi, è prevista per la prima metà del 2012. La metro 5, ma non solo. Nel 2015, in occasione dell’Expo, la rete metropolitana milanese sarà raddoppiata, passando dai 76 chilometri di adesso a 140.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
Il 23 gennaio, anzitutto, entreranno in funzione le nuove stazioni della linea verde, tra Famagosta ed Assago, per 4,9 chilometri di percorso. A febbraio, poi, parte il cantiere della M1 da Sesto San Giovanni a Monza mentre la prosecuzione della linea gialla, da Maciachini alla Comasina, apre ad aprile 2011. La M4 San Cristoforo-Linate, invece, è in attesa di appalto. E’ già finanziata e si attende che venga aggiudicata a Impregilo, Cmb o Pizzarotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori