CASO RUBY/ Parla Noemi: Le cene da Berlusconi? Come andare al ristorante, si cena e basta

- La Redazione

Noemi Letizia, tirata in ballo da Ruby, dice la sua sulle cene ad Arcore.

rubyR400
Foto Ansa

Noemi Letizia, tirata in ballo da Ruby, dice la sua sulle cene ad Arcore.

Anche Noemi Letizia, la ragazza 19enn napoletana ai tempi al centro di uno scandalo legato al premier, vuole dire la sua sul caso Ruby, specie da quando è stata tirata in ballo dalla ragazza marocchina, Intervistata da Diva e donna, afferma. «Ruby dice di avermi vista a una festa ad Arcore? Non so che cosa abbia in testa, ma io nell’ultimo anno non sono stata lì. Ha qualche mia fotografia? Se dice certe cose deve provarle: potrei querelarla. Ad Arcore ci sono stata, ma solo con mamma e papà e prima del compleanno a Casoria».

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
Su quello che avviene in queste cene, poi, ha sottolineato: «Ma quale sesso e droga. Si cena e basta: come andare al ristorante. Io ci sono stata con i miei genitori e anche quando sono andata da sola, a Villa Certosa, ho partecipato a una cena tranquillissima, normale. Nessun dopocena». E sul bunga bunga?, precisa: «È solo una barzelletta. Anche mio padre la conosce a memoria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori